Appuntamenti - Gli elicotteri di soccorso tornano in Valle Caudina

Foto Valle Caudina

Sabato 9 maggio 2009 sull’elisuperficie alla località Sferracavallo (zona ai confini tra le province di Benevento e Avellino, ed in territorio tra Montesarchio e San Martino Valle Caudina) torneranno gli elicotteri di soccorso. Due velivoli, uno del 118 della Regione Campania ed uno dei Vigili del Fuoco, atterreranno sulla pista dell’ Elicenter – Valle Caudina per la manifestazione organizzata dal titolare della struttura Giovanni De Mizio.

Il programma prevede una esercitazione e simulazione di soccorso aereo ed un convegno per accendere i riflettori sull’importanza di un centro di soccorso aereo in zone montane. Tema del convegno che precederà dopo l’arrivo e posizionamento in pista degli elicotteri è L’importanza di un’elisuperficie in zone montane e rischio sismico in Campania

“I problemi che attanagliano le zone periferiche e, quelle montane soprattutto, sono numerosi. Disquisirne – afferma il patron dell’Elicenter De Mizio – non deve significare solo parole ma, affrontare i problemi. Con questa manifestazione ed anche attraverso il convegno, intendiamo spronare le autorità ad intervenire con i fatti in realtà dove anche un semplice collegamento con autobus talvolta è una odissea. Figuriamoci le difficoltà per i soccorsi anche se questi possono essere tempestivi”.

Giovanni De Mizio evidenzia poi che “l’Elicenter costituito nel 2007, è il primo centro di soccorso aereo presente in Valle Caudina ed intende coadiuvare le unità di protezione civile, del 118 e di tutte le istituzioni che dovessero avere la necessità di usufruire di un eliporto e velivoli idoneii al recupero e soccorso di feriti in montagna”.

L’importanza di una elisuperficie in Valle Caudina lo evidenzia anche la dottoressa Rosa Sonia Tangredi, geologa, che ricorda come la zona soprattutto Irpina è a forte rischio sismico.

Una struttura che possa ospitare mezzi di soccorso e quant’altro diventa quindi fondamentale, anche alla luce del disastro abruzzese.

Al convegno moderato dal direttore responsabile di ITALIA WEEKEND Raffaele Balletta, interverranno l’on. Sandra Lonardo presidente del Consiglio Regionale della Campania, il gen. Francesco Bianco direttore regionale della scuola di protezione civile, il responsabile del corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico Bernardino Bocchino, la geologa Rosa Sonia Tangredi ed il gen. di brigata dell’Esercito Claudio Attilio Borreca..

L’inizio della manifestazione è fissato per le ore 9,00 con l’arrivo delle autorità. Alle 9,30 atterrerà l’eliambulanza del 118, poi l’elicottero dei vigili del fuoco. Alle ore 10,00 inizierà il convegno e, dalle 11,00 la simulazione e dimostrazione di come avvengono i soccorsi, con il recupero e salvataggio di feriti. L’attività alla quale prenderà parte anche il Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico, si svolgerà oltre che sull’elisuperficie, anche sulla collinetta alle spalle dell’Elicenter.

giovedì 7 maggio 2009. Letture: 2404.


Commenti

  1. rm ha detto:

    Finalmente! Dopo due mesi precisi una nuova notizia, siete stati in letargo?

  2. Montesarchiese ha detto:

    bentornati!! è arrivata la primavera anche da voi??

  3. Leonardo ha detto:

    in effetti …

  4. jsp ha detto:

    Avete ragione… siamo molto impegnati ultimamente e non c’è molto tempo per il sito…

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie