Attualità, Sport - Calcio. Mugnano del Cardinale – Trescine Cervinara 1-0. Sconfitta di misura, ma prova tutt’altro che convincente

Foto Cervinara

MUGNANO DEL CARDINALE – Prestazione convincente del Mugnano del Cardinale, che batte, seppur di misura, il Trescine Cervinara. Prova opaca, invece, per la squadra caudina, protagonista di un arrembaggio finale senza esito positivo.

La prima occasione da rete capita a Marro, dopo un quarto d’ora, ma la sua conclusione non inquadra lo specchio della porta. La gara registra un altro sussulto al 20°, con il colpo di testa del cervinarese Pasquale Girardi parato fortunosamente dal portiere. Alla mezz’ora, dall’altro lato, gran tiro dalla distanza di Picciocchi e ottima risposta di Iglio che devia in angolo. Passano sei minuti e il Mugnano passa in vantaggio con Fiorentino Iengo, che s’infila nella retroguardia ospite ed insacca indisturbato.

Nella ripresa il Trescine cerca in tutti i modi di raddrizzare le sorti del match, ma trova in ogni occasione una difesa ben schierata da mister Napolitano. Ci provano, infatti, prima Antonio Criscuoli e poi Bruno Marra, ma la palla non vuol saperne di entrare. Nel finale gran contropiede dei locali, Picariello dribbla anche il portiere ma sbaglia incredibilmente a porta vuota.

Tabellino:

MUGNANO DEL CARDINALE – TRESCINE CERVINARA 1-0

RETE: 36° Iengo

MUGNANO DEL CARDINALE: Zupo, G. Montuori, De Lucia, Auriemma, A. Napolitano, D’Apolito, Ant. De Gennaro (60° Monteforte), Bianco, Iengo (83° Alf. De Gennaro), Picciocchi ( 68° C. Montuori), Picariello.
A disp.: Buoncervello, Biancardi, Ungano. All.: C. Napolitano
TRESCINE CERVINARA: Iglio, Brevetti (46° Ricci), I. Criscuoli, Esca (80° Spiotta), P. Girardi I, Monetti (54° A. Criscuoli), G. Girardi, O. Perrotta, Marra, Iuliano, Marro.
A disp.: Gentile, Testa. All.: G. Falzarano
NOTE: pomeriggio primaverile, campo (in erba sintetica) in ottime condizioni.

domenica 9 aprile 2006. Letture: 2257.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie