Attualità - Cervinara. Al via la consegna dei 60 appartamenti Iacp di via Casino Bizzarro

Foto Cervinara

Lunedì 13 febbraio, alle ore 9,00 , in via Casino Bizzarro a Cervinara verranno consegnati materialmente le chiavi e gli appartamenti ai 60 assegnatari delle abitazioni dell’istituto autonomo case popolari. Questa mattina il sindaco, Franco Cioffi, ha fatto partire le sessanta lettere di invito alle famiglie che attendono da anni questo momento.

Si tratta, infatti, di coloro che vivono nei tre campi prefabbricati che si trovano ancora nel centro caudino a distanza di oltre 25 anni dal terremoto. La costruzione dei 60 appartamenti è iniziata circa 10 anni fa ed è stata costellata da una serie di polemiche anche vibranti, a causa dei ritardi che si sono accumulati. Tanto che dalla primavera scorsa si sono susseguiti diversi tentativi di occupazione, con la tensione che diventava sempre più alta. Le cause del non completamento dei lavori erano da addebitare alla ditta costruttrice che, intanto, era fallita.

La situazione cervinarese era approdato anche nelle cronache dei mezzi di informazione nazionali. Poi, finalmente, ha preso il via un’operazione congiunta tra comune e Iacp per consegnare gli appartamenti. Circa due settimane fa, gli assegnatari si sono recati in comune per scegliere le loro case ed ora lunedì avranno a disposizioni le chiavi per cominciare il trasloco e fare così anche le domande per gli allacciamenti di acqua, luce e gas. Tempo poche settimane,quando gli ultimi adempimenti, saranno conclusi, e le 60 famiglia potranno cominciare una nuova vita in questa abitazioni.

Intanto il comune provvederà a smantellare i prefabbricati nei tre campi di via Casino Bizzarro, via Campo Sega e via Cupa. Fatto questo solo due o tre famiglie dovrebbero restare in quelle scatole di lamiere ma anche per loro si sta studiando una soluzione.

Fonte: Retesei

mercoledì 8 febbraio 2006. Letture: 1829.


Forse ti possono interessare anche queste notizie