Attualità - Cervinara. Dal bilancio comunale nessun aumento delle tasse. Perrotta: “Ora più risorse per la montagna”

Foto Cervinara

CERVINARA – Importante consiglio comunale quello di ieri pomeriggio a Cervinara. Nella sala consiliare infatti sono stati approvati diversi punti all’ordine del giorno di una certa importanza, a cominciare dal bilancio di previsione relativo all’anno in corso. E per il quale il vicesindaco della cittadina caudina Orazio Perrotta traccia subito un giudizio più che positivo.
“Il bilancio che abbiamo approvato – ha esordito l’esponente del “Campanile” – è pari a qualcosa come tredici milioni di euro circa. E la prima cosa da dire è che questa amministrazione non ha aumentato la tassazione sulle famiglie e sulle imprese”. Un punto fondamentale, quello delle imposte, che come in qualsiasi altra realtà locale è tenuto in grossa considerazione dalla cittadinanza.
“L’Ici e la Tarsu resteranno invariate, così come del resto anche l’addizionale Irpef, che è già al minimo”. I fondi, come spiega il vicesindaco, arriveranno soprattutto da altre strade diverse dalla tassazione dei redditi.
“I fondi li abbiamo recuperati e li recupereremo da altri settori – spiega nel dettaglio Perrotta -, che ci permetteranno quindi di lasciare invariate le imposte per i cervinaresi. Ad esempio, con la regolamentazione dell’area mercato sono arrivati dei nuovi introiti per le casse del comune”.
Anche perché l’obiettivo dichiarato dall’amministrazione comunale di centrosinistra, e concretizzato con la manovra di bilancio approvata ieri pomeriggio nella seduta del consiglio comunale, è anche quello di destinare una fetta importante delle risorse dell’ente per fini ambientali. “Una delle nostre priorità – ha spiegato al nostro giornale Perrotta – sarà quella di procedere con un’opera di valorizzazione della montagna, attraverso un piano di assestamento forestale”.
Il consiglio comunale ieri è stato anche sospeso per un breve periodo di tempo, per permettere a tutti i consiglieri di rendere omaggio alla salma della madre dell’ex vicesindaco di Cervinara Pasquale Casale, i cui funerali si sono tenuti proprio ieri pomeriggio.
Giovanbattista Lanzilli
Fonte: Ottopagine 01/04

domenica 2 aprile 2006. Letture: 1520.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie