Attualità - Cervinara. Giornata informativa sui farmaci generici

Foto Cervinara

Ogni nuovo farmaco che viene commercializzato è protetto da un brevetto che permette alla casa farmaceutica di recuperare le spese sostenute per la ricerca. Alla scadenza del brevetto, dopo venti anni, finisce il periodo di gestione in monopolio e le officine farmaceutiche autorizzate possono riprodurre e registrare la sostanza come “farmaco generico”. I nuovi produttori non sopportano alcuna spesa per la ricerca sul farmaco e possono, quindi, offrirlo ad un prezzo almeno del 20 per cento più basso.

I farmaci generici hanno la stessa efficacia e qualità dei corrispondenti farmaci dal nome più noto. Essi devono avere la stessa forma farmaceutica e lo stesso principio attivo alla stessa concentrazione rispetto alla specialità medicinale di origine e devono risultare bioequivalenti al prodotto originale. Come le specialità originali, i generici sono controllati rigorosamente dal Ministero della Salute che ne autorizza la registrazione solo se il prodotto dimostra pari efficacia terapeutica e sicurezza rispetto alla specialità di riferimento. I farmaci generici, non essendo più protetti da brevetto, determinano una riduzione della spesa farmaceutica permettendo, così, di risparmiare risorse. La lista dei farmaci generici è stilata dall’Agenzia Italiana del Farmaco, che opera sulla base degli indirizzi del Ministero della Salute.

In base al protocollo d’intesa tra Ministero della Salute e Federfarma, siglato il 9 dicembre 2005, le farmacie hanno l’obbligo di proporre sempre ai cittadini la sostituzione di medicinali prescritti con ricetta con equivalenti meno costosi. Per quanto riguarda poi, l’uso corretto dei farmaci è essenziale che i cittadini dispongano di informazioni chiare, fondate su basi scientifiche. È necessaria, quindi, un’adeguata conoscenza delle caratteristiche del farmaco e del suo profilo rischio/beneficio, così da sfruttare gli effetti positivi e ridurre al minimo i rischi per la nostra salute.

Partendo da tali premesse, la Asl Avellino 2, diretta dal dottor Roberto Landolfi, ha organizzato una giornata informativa sul tema “Farmaci generici e corretto uso del farmaco”. L’incontro si terrà martedì 14 novembre 2006, con inizio alle ore 9.00, presso il Distretto Sanitario di Cervinara. La giornata informativa è stata curata dall’Area di Coordinamento Farmaceutica della Asl Avellino 2, diretta dalla dottoressa Giuseppina Berardino. All’organizzazione della giornata informativa hanno partecipato anche la dottoressa Elisabetta Granata, direttore del Distretto Sanitario di Cervinara, e la dottoressa Maria Pepe, responsabile dell’Ufficio Sociosanitario dello stesso Distretto. Nel corso della giornata, personale operante nel settore farmaceutico sarà a completa disposizione dei cittadini per informazioni e consigli sui farmaci generici e sulle questioni riguardanti il corretto uso dei medicinali.

Fonte: Retesei

sabato 11 novembre 2006. Letture: 1878.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie