Attualità - Cervinara. Il centro caudino tra i comuni premiati da Legambiente

Foto Cervinara

Questa mattina, nell’aula consiliare di Bellizzi, comune in provincia di Salerno, sono stati premiati tutti i comuni campani che nel 2006, hanno superato la soglia del 35 per cento di raccolta differenziata. Si tratta di una manifestazione organizzata da Legambiente Campania.
In un clima di eterna emergenza in cui vive la nostra regione, effettuare la differenziazione dei rifiuti è il primo passo per tentare di far tornare la situazione alla normalità. Si tratta di un vero e proprio salto culturale non semplice per la popolazione. Per questo motivo, Legambiente, premia quelle amministrazioni che si stanno sforzando di vincere questa difficile sfida. E tra i comuni premiati questa mattina c’è anche Cervinara. Non si tratta di un riconoscimento di poco conto perché sono pochissimi i comuni che hanno superato il 35 per cento di raccolta differenziata mentre il centro caudino ha superato di molto il 60 per cento ed è destinato a crescere.
A ritirare il premio questa mattina è andato il sindaco di Cervinara Franco Cioffi che forse potrà dare anche qualche consiglio ai suoi colleghi. Sono pochissimi i primati che può vantare il centro caudino ma questo è certamente importante. Non tutto va bene, ci sono ancora degli incivili che lanciano i sacchetti di immondizia dalle auto in corsa nella zona industriale ed, addirittura, molti arrivano da fuori per scaricare in Valle Caudina, il loro carico di rifiuti pericolosi, ma la grande maggioranza della cittadinanza, ha risposto in modo veramente positivo a questa campagna avviata due anni fa. Se i cittadini faranno la loro parte, sarà più facile superare l’emergenza rifiuti che sta avvelenando la Campania da tredici anni.

Fonte: Retesei

mercoledì 28 novembre 2007. Letture: 2609.


Forse ti possono interessare anche queste notizie