Attualità - Cervinara. Salvato un falchetto ferito da un cacciatore disattento

Foto Cervinara

I volontari dell’Eko club di Cervinara, in collaborazione con gli agenti del corpo forestale dello stato, nell’ambito di un servizio antibracconaggio hanno rinvenuto e salvato un falchetto ferito. Il rapace, probabilmente, è stato colpito alle ali da un cacciatore disattento.

Al falchetto sono stati praticati i primi soccorsi ma poi è stato subito trasportato presso il centro recupero rapaci che si trova a Montella. Li verrà curato e quando si sarà completamente ristabilito verrà di nuovo liberato in zona e tornerà a volare tra le pendici del Partenio, che rappresenta il suo habitat narrale. Qualche mese fa i volontari dell’Eko club avevano soccorso una poiana anche essa ferita da un cacciatore. Purtroppo le ferite di quel rapace si erano dimostrate più gravi del previsto e non era sopravvissuto, nonostante la tempestività dei soccorsi. Da qualche anno falchi e poiane, insieme ad altri rapaci, sono tornati a fare il nido tra i monti del Partenio, C’è solo da sperare che i cacciatori siano più attenti quando mirano il loro fucile.

Fonte: Retesei

venerdì 20 gennaio 2006. Letture: 1928.


Forse ti possono interessare anche queste notizie