Attualità, Società - Esercitazione Protezione Civile “Ercole 2009”

L’esercitazione “Ercole 2009” è il frutto del lavoro dei volontari della Misericordia di Montesarchio, il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Montesarchio ed il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Airola. Dopo i tristi eventi de L’Aquila e Messina l’esigenza di capire cosa ci fosse sul territorio ha portato gli organizzatori ad organizzare questa esercitazione finalizzato al test delle Unità Operative di Protezione Civile presenti sul territorio e nell’Hinterland comunale.

Ercole 2009 è il seguito, se non l’aggiornamento, degli standard utilizzati nell’esercitazione “Montesarchio 1” organizzata dalla Misericordia di Montesarchio nel 1997 e sicuramente avrà come seguito una simulazione molto più grande. Le squadre che interverranno nelle operazioni dovranno garantire una autosufficienza completa per 72 ore, l’esercitazione inizierà Venerdì 13 Novembre e terminerà Domenica con lo smantellamento del campo adibito a campo volontari con PMA annesso. Le unità adoperate saranno svariate: soccorso sanitario, S.A.F., viabilità, logistiche, BLS-D, Necrofori, A.I.B., cinofili, radioamatori. L’evento vedrà coinvolte le Misericordie del coordinamento provinciale di Benevento, le associazioni di Protezione Civile presenti nel territorio comunale di Montesarchio e i gruppi comunali di Protezione Civile dell’hinterland montesarchiese. In seguito verranno pubblicati maggiori dettagli e, terminate le operazioni, verrà effettuato un report con gli interventi effettuati, i volontari ed i mezzi impiegati nelle operazioni di soccorso.

Fonte Retesei

martedì 10 novembre 2009. Letture: 2048.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie