Attualità - “Partenio Work Experience”, il progetto caudino per i tirocinii formativi

Si chiama “Partenio Work Experience” il progetto organizzato dal Forum dei Giovani di San Martino Valle Caudina e di Pannarano con il patrocinio della Regione Campania, della Comunità Montana del Partenio e dei comuni di San Martino e Pannarano. Una serie di tirocini formativi che interesseranno decine di ragazzi originari dei due comuni, che hanno messo a frutto la regola non scritta del consorzio per lavorare unitariamente al raggiungimento di un obiettivo.
Che, in questo caso, appare davvero prestigioso, soprattutto se si pensa che l’obiettivo fondamentale di questa iniziativa, portata avanti grazie al prezioso lavoro del consulente d’impresa Luca Mauriello, è quello di favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
Tuttavia, non si tratta di una manifestazione che parte da un presupposto “etereo”, ma che al contrario affonda solidi radici nella concretezza. Basti pensare che saranno ben diciassette i tirocini formativi da attivare, della durata ognuno di tre mesi, tramite una convenzione che i comuni di San Martino Valle Valle Caudina e Pannarano sottoscriveranno con l’Agenzia di Formazione che fa capo a Confindustria Avellino. Il tutto, conformemente a quanto previsto dalla normativa, ed in particolare dalla legge 24/06/97, nr. 196 – D.M. 25/03/98, nr. 142.
Gli interventi riguardano i campi più disparati, e vanno dall’informatica professionale al settore dolciario passando per il settore alimentare e quello edile ambientale fino ad arrivare al campo della consulenza aziendale. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le competenze che i giovani interessati al progetto potranno presentare.
L’iniziativa proposta dai due forum giovanili di San Martino e Pannarano potrà contare anche sulla preziosa collaborazione della Comunità Montana del Partenio, particolarmente attenta alle tematiche che riguardano direttamente da vicino il territorio e più in generale le questioni relative alla formazione lavorativa. Proprio per pubblicizzare questa interessante iniziativa, per domani è stato organizzato un convegno alle ore 17 presso la Sala Unicef di San Martino Valle Caudina.
I saluti iniziali saranno affidati a Fabio Pisaniello, presidente del Forum sammartinese, al consigliere delegato alle politiche giovanili Beniamino Villanova e all’assessore alle politiche giovanili del comune di Pannarano Carmelo Franco. Gli interventi saranno di Luca Mauriello, consulente d’impresa ed enti pubblici locali, Nunzia Petrosino (consigliere del gruppo “Giovani Imprenditori Confindustria Avellino” e amministratore della “Condor s.r.l.”) e ad Antonio Ripa, consulente I.c.t. per la pubblica amministrazioni. A moderare sarà Flavio Pisano, mentre le conclusioni saranno affidate al presidente della Comunità Montana del Partenio Palerio Abate.

venerdì 14 marzo 2008. Letture: 2828.


Commenti

  1. GIANNI MAURIELLO ha detto:

    OTTIMO!!
    L’UNICA PREOCCUPAZIONE E’ LA CONCLUSIONE DI PALERIO!!!
    CON I DEMITIANI BISOGNA SEMPRE ESSERE VIGILI!!!

  2. giap ha detto:

    troppo spesso solo un modo per fregarsi i soldi con l’ appoggio dei demitiani

  3. gio ha detto:

    non avete proprio niente da fare

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie