Attualità - San Martino V.C. Randagismo, adesso è vero allarme. Urgente un intervento per risolvere la situazione

SAN MARTINO V.C. – Decine di cani, di ogni razza, taglia e colore, affollano quotidianamente le strade di San Martino Valle Caudina.
La situazione si è fatta davvero insostenibile, con un inusitato aumento degli abbandoni selvaggi da parte di pseudo-padroni e la mancanza di strutture adeguate per accogliere i malcapitati animali abbandonati al loro destino. A San Martino Valle Caudina camminare – a piedi o in automobile – senza incontrare almeno un paio di randagi è diventato praticamente impossibile. Il problema c’è e non va sottovalutato, specialmente fra qualche mese quando si avvicinerà la stagione estiva, e con essa il rischio di contrarre qualche malattia o di fare i conti con le zecche. E’ evidente che bisogna intervenire per tentare quantomeno di arginare questo spiacevole fenomeno. g.l.
Fonte: Ottopagine

lunedì 16 gennaio 2006. Letture: 1895.


Forse ti possono interessare anche queste notizie