Attualità - Valle Caudina. Presentato il calendario 2008 di Miss Valle Caudina

Foto Valle Caudina

Grandissimo successo, venerdì sera presso la sede del Corriere di Caserta, per la presentazione del calendario 2008 di “Miss Valle Caudina”, il concorso di bellezza regionale ideato e diretto da Jerry Brown.
L’incontrastata protagonista della serata è stata ovviamente la reginetta in carica della kermesse, Teresa Menditto, la quale ha prestato la sua bellezza e la sua sensualità per la realizzazione dei dodici scatti. Sguardo deciso e sorriso accattivante, la giovanissima insegnante di ballo latino-americano si è presentata al pubblico e ai media dimostrando di essersi calata perfettamente nel suo ruolo “da diva”: ha raccontato la sua esperienza ed esposto i suoi progetti, senza mai farsi sopraffare dall’emozione, e alla fine è riuscita anche a gestire eccellentemente il flusso di ammiratori ed ammiratrici che si accalcavano per chiederle un autografo o una semplice dedica.
Casertana doc, la Menditto è anche la prima concorrente bionda ad aggiudicarsi il titolo di “Miss Valle Caudina”, elemento che – secondo gli addetti ai lavori – l’ha resa anche tecnicamente più gestibile rispetto alle precedenti vincitrici, in virtù del naturale contrasto che si instaura immediatamente tra lei e l’ambiente circostante. Alla conferenza, moderata dall’addetto stampa Emmanuele Parente, hanno preso parte, oltre al patron della manifestazione Jerry Brown, il direttore della testata ospitante Domenico Palmiero e la talentuosa fotografa Filomena Passariello, artefice, insieme a Gianfranco Marchese, di quella miscela esplosiva fatta di competenza e creatività che contraddistingue e valorizza l’interno lavoro. Due locations decisamente suggestive hanno costituito la degna cornice di un calendario, diventato ormai un “cult” tra i collezionisti del settore: “Villa Maffei” di Montesarchio, immersa nel cuore dell’antica Caudium, e “Il Giardino dei Tigli” di Villa Bianco, sita a Cervinara in prossimità delle falde del Partenio.
Intanto per la prossima edizione Jerry Brown ha promesso importanti novità strategiche ed organizzative che dovrebbero far crescere ulteriormente il concorso, proiettandolo in maniera decisa verso palcoscenici nazionali ed internazionali.

Fonte: Retesei

sabato 15 dicembre 2007. Letture: 3190.


Forse ti possono interessare anche queste notizie