Paolisi

La storia di Paolisi

E' situato sul versante sud occidentale della Valle Caudina. Si sostiene che possa essere nato da un originario Pago di Alise, probabilmente il Castellone sul monte di Cervinara, oppure da un oppido ubicato sotto l'attuale cimitero di Rotondi. E' ricordato in un documento dell'800, il testamento di Rateprando. Successivamente il paese divenne casale di Arpaia.

Nel secolo scorso Paolisi passa dalla provincia di Avellino a quella di Caserta fino al 1861, quando approda alla provincia di Benevento. Il territorio dà cereali, legumi, frutta, vini, legnami, di pioppo, castagno, noci. Questo è il paese di Francesco Bove, nato nel 1803, famoso giurì eletto deputato al Parlamento.

Paolisi : come arrivarci


In Auto
Per chi viene da Nord, basta uscire dalla A1 Roma-Napoli a Caserta Sud e proseguire in direzione Benevento, sulla Statale n.7.
Per chi viene da Sud, basta uscire dalla A3 ad Avellino e prendere la direzione Ospedaletto, proseguendo per Summonte, Sant'Angelo a Scala e Pietrastornina, fino a San Martino Valle Caudina.

in Treno e in Autobus
La Valle Caudina è attraversata dalla linea ferroviaria Benevento Napoli e da un servizio di autolinee che effettua lo stesso percorso.
Per saperne di più sul servizio, sui costi e gli orari di treni e autobus, puoi consultare la pagina di vallecaudina.net dedicata agli orari dei treni e degli autobus.

Turismo a Paolisi

Da non perdere è una visita alla Badia di San Fortunato, che sarebbe stata fondata nell'anno 800 sui terreni del monastero di San Vincenzo Apostolo, e alla chiesa arcipretale di Sant'Andrea Apostolo, le cui origini, secondo alcuni, sono precedenti all'anno 880.

Anche Paolisi offre splendide montagne ricoperte di verde non ancora contaminate dall'edilizia umana, 300 ettari di alberi di castagno e di faggio in alta quota.

Si consigliano escursioni alla famosa sorgente di San Berardo, dove si può bere in compagnia delle vacche e dei cavalli allevati allo stato brado.

Per mangiare e dormire ci si può rivolgere ai diversi alberghi ristoranti situati lungo la s.s.7 Appia.

Dati su Paolisi

Superficie territoriale: 6,0 Kmq
Altitudine: 270 mt. s.l.m.
Popolazione residente: 1.786
Densità demografica: 296 abitanti/Kmq
Denominazione abitanti: Paolisani
Santo Patrono: S.Andrea
CAP: 82010
Prefisso telefonico: 0823
Distretto e Area locale: Caserta
Rete urbana: Airola
Scuole: 3
Luoghi di culto: 4
Farmacie: 1
Uffici Postali: 1