Cronaca - Airola. Arrestato per la gestione di una discarica abusiva

Foto Airola

Nella tarda mattinata di oggi i militari della stazione carabinieri di Airola, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Operativo Ecologico di Napoli, nel corso del servizio volto a frenare lo smaltimento illecito di rifiuti, hanno arrestato F. O. 50 anni, di Airola per aver gestito senza autorizzazione una discarica di rifiuti classificabili a vista in speciali, pericolosi e non.
I militari hanno rinvenuto sul terreno di proprietà di F.O. 150 metri cubi di materiali abbandonati: batterie al piombo esauste, toner per stampanti, apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, parti di computer e stampanti, bombole di gas non bonificate, lavatrici intere e carcasse, scaldabagni, frigoriferi, rottami ferrosi misti, pneumatici, rifiuti ingombranti, inerti, ecc. Il materiale abbandonato e senza controllo.
L’area adibita a discarica è di circa 400 metri quadri ed è stata sottoposta a sequestro.

Fonte: Retesei

martedì 2 dicembre 2008. Letture: 3743.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie