Cronaca - Cervinara. Aggredito e rapinato il parroco di San Marciano

Foto Cervinara

Malmenato e rapinato don Vito Cioffi, parroco di San Marciano. Due sconosciuti hanno atteso che il sacerdote rincasasse per aggredirlo. Don Vito ha tentato di opporre resistenza ma i due hanno avuto la meglio.

Si sono impossessati del portafogli che conteneva circa 400 euro e poi si sono dati alla fuga. Il parroco, infatti, aveva ricevuto del denaro per delle messe in suffragio che deve celebrare. Sul posto si sono portati gli agenti del commissariato di polizia di Cervinare, diretti dal vice questore Tinessa, che hanno dato il via alla prime indagini. Secondo indiscrezioni, gli investigatori sarebbero vicino alla individuazione dei responsabili. Il fatto ha provato grande sconcerto in paese perché è la prima volta che avviene una rapina ai danni di un sacerdote.

Fonte: Retesei

sabato 3 febbraio 2007. Letture: 2020.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie