Cronaca - Cervinara. Bambina di 10 anni si smarrisce tra le bancarelle del mercato

Foto Cervinara

Sempre di più le forze dell’ordine svolgono dei compiti che vanno molto al di là della prevenzione e della repressione dei crimini. Molto spesso la loro è un’azione sociale vera e propria. L’ennesima esempio viene da Cervinara dove oggi è giorno di mercato settimanale.

Il vice questore Tinessa, dirigente del locale commissariato di polizia, in questa giornata da sempre fa svolgere un servizio di controllo da una pattuglia che gira a piedi tra le bancarelle. Ed oggi la pattuglia era composta da un uomo ed una donna. I due agenti, nel corso del loro lavoro, si sono accorti di una bambina che girava spaesata ed anche abbastanza spaventata. Si sono subito accorti che c’era qualcosa che non andava e così i due, con tanta delicatezza hanno avvicinato la bimba che ha appena dieci anni. La piccola ha capito subito che poteva fidarsi degli agenti ed ha raccontato loro di essere molto impaurita perché aveva perso la mamma nella calca del mercato.

E così i due agenti hanno rassicurato la piccola, l’hanno presa per mano ed insieme a lei si sono messi alla ricerca della mamma che da canto suo era preoccupatissima per la scomparsa della figlia. Dopo poco mamma e figlia si sono ricongiunte e la storia è finita nel migliore dei modi, questo davvero grazie ai due angeli custodi in divisa.

Fonte: Retesei

mercoledì 7 giugno 2006. Letture: 1911.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie