Cronaca - Cervinara. Denunce e multe contro chi scarica rifiuti nella zona Asi

Foto Cervinara

Nonostante i controlli siano scattati da diversi giorni, c’è ancora qualcuno che pensa di essere furbo e di continuare impunemente a gettare rifiuti nella zona industriale di Cervinara. Ma l’apparato messo in campo dalle forze dell’ordine è impeccabile e così scattano denunce e multe salatissime.

I carabinieri della stazione di Cervinara, al comando del luogotenente, Raffaele Riccio, hanno sorpreso la titolare di un negozio di alimentari di San Martino Valle Caudina mentre scaricava nell’area Asi circa trecento scatole di materiale oramai scaduto. La donna ha dovuto riprendersi tutte le scatole ed in più è stata denunciata penalmente alla procura della repubblica di Avellino per abbandono di rifiuti pericolosi.
Sempre nella stessa area, i vigili di San Martino Valle Caudina, diretti dal tenente Serafino Mauriello, hanno sorpreso un cittadino mentre gettava i suoi rifiuti domestici, come se questa fosse la cosa più naturale del mondo. Anche quest’ultimo ha dovuto riprendersi i rifiuti ed in più dovrà pagare una multa di circa novecento euro.
La zona continua ad essere controllata 24 ore su 24, la gente lo sa ma sembra essere più forte di loro voler comunque imbrattare ed inquinare quando tranquillamente potrebbero effettuare la raccolta differenziata. Ma sino a quando questo concetto non entrerà nel patrimonio comune le multe e le denunce continueranno a fioccare.

Fonte: Retesei

venerdì 24 novembre 2006. Letture: 1835.


Commenti

  1. Leonardo ha detto:

    Sono veramente contento che nel Cervinarese qualcosa si muove.
    Ma è possibile gettare l’immondizia per strada…. Le strade sono nostre e s le sporchiamo peggio per noi.
    Così rovviniamo la nostra terra.

    Vivo al nord da anni e tutto ciò non succede e quando scendo giù mi piange il cuore vedere le strade rotte, senza segnaltica stradale, nè striscie per terra e soprattutto tanta MONNEZZA a destra e a sinistra.

  2. Domenico ha detto:

    “Voi” emigrati al nord siete uguali…
    Non fate la morale, perchè ogni volta che scendete nel vs paesello parcheggiate come noi, gettate l’immondizia per strada (ci sono state molte multe in estate agli emigranti tornati per le vacanze)

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie