Cronaca - Cervinara. La crisi rifiuti arriva anche nel centro caudino

Foto Cervinara

Cervinara è uno dei pochissimi comuni della provincia di Avellino e, forse, dell’intera Campania che sino ad oggi non ha accusato problemi particolari per l’emergenza rifiuti in atto in tutta la regione. Questo grazie ad una serie di fattori, prima di tutto la raccolta differenziata spinta che si sta oramai radicando nel centro caudino, raggiungendo livelli record per un paese del meridione.

Ma, il protrarsi della chiusura del cdr di Pianodardine e la mancata apertura di una nuova discarica, ha fatto scattare una sorta di crisi anche a Cervinara. Per le strade non ci sono ancora le montagne di immondizia che si trovano negli altri comuni e per evitare che questo succeda, il sindaco Franco Cioffi, ha invitato i cittadini a collaborare e per questa sera a tenersi in casa l’immondizia.
Il primo cittadino, intanto, è al lavoro insieme ai tecnici per individuare un sito di stoccaggio provvisorio che potrebbe cominciare a funzione già nei prossimi giorni in attesa della riapertura del cdr.

Fonte: Retesei

mercoledì 4 ottobre 2006. Letture: 1808.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie