Cronaca - Cervinara. Operazione de carabinieri, arrestato un 51 enne per possesso di materiale esplosivo

Foto Cervinara

Una persona arrestata, diversi ordigni esplosivi recuperati, è il bilancio di una operazione condotta dal reparto operativo dei carabinieri di Avellino al comando del maggiore Merone, dei carabinieri della compagnia di Avellino al comando del capitano Mirante e dei carabinieri della stazione di Cervinara al comando del maresciallo Liccardi.

In una baracca d montagna i militari hanno ritrovato due bottiglie bomba, confezionate artigianalmente ma di elevato potere esplosivo e altro materiale per il confezionamento degli esplosivi. Non si esclude che le bottiglie siano del tipo di quelle usate negli attentati che si verificarono nei mesi di Novembre e dicembre in valle caudina. Il proprietario della baracca, tale P.F. di 51 anni, è stato tratto in arresto per possesso di materiale esplosivo ed associato al carcere di Bellizzi Irpino. Nelle prossime ore ci potrebbero essere ulteriori sviluppi su questa operazione.

Fonte: Retesei

venerdì 3 febbraio 2006. Letture: 1977.


Forse ti possono interessare anche queste notizie