Cronaca - Cervinara. Trova portafogli con 130 euro e lo consegna alla polizia

Foto Cervinara

Non capita tutti i giorni di trovare un portafogli con 130 euro all’interno e restituirlo al legittimo proprietario. Sembra quasi una storia impossibile, invece, ci sono ancora per nostra fortuna, persone di specchiata onestà.

Il fatto in questione è avvenuto a Cervinara dove un 35enne di via Pirozza, all’uscita di un supermercato ha rivenuto un portafoglio. In quel momento non passava nessuno e l’uomo poteva benissimo metterlo in tasca e far finta di niente. Invece, si è recato presso il commissariato di polizia ed ha consegnato agli agenti il portafogli, che oltre ai documenti, conteneva la somma di 130 euro.

Gli agenti del vice questore Tinessa hanno rintracciato la donna che lo aveva perso ancora prima che le si accorgesse di non avere più nella sua borsa soldi e documenti. Probabilmente si era recata a fare spesa e il portogli le era scivolato a terra senza che lei se ne rendesse conto. E inutile dire che grande è stata la meraviglia della signora, sia per la scomparsa del portafogli ma soprattutto per la grande onestà dimostrata dalla persona che lo ha ritrovato e subito lo ha consegnato agli agenti del commissariato di polizia. Un gesto di grande onestà che va sottolineato ed elogiato.

Fonte: Retesei

lunedì 13 febbraio 2006. Letture: 1985.


Forse ti possono interessare anche queste notizie