Cronaca - Forchia. Sequestrate circa 1000 dosi di marijuana

Nell’ambito di una attività finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, predisposta dal Comandante Provinciale, i finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza di Montesarchio hanno portano a termine una ennesima operazione antidroga, conclusasi con il sequestro di circa 400 grammi di droga del tipo marijuana e, con il conseguente arresto per spaccio di D.L.G., di anni 19, originario di Napoli e la denunzia a piede libero di altro soggetto E.A., di anni 23, nonchè il sequestro di una autovettura.

Nel corso dell’attività di controllo i due soggetti sono stati fermati alla guida della propria autovettura, nel comune di Forchia (BN), lungo la direttrice stradale proveniente da Napoli. L’agitazione mostrata dal conducente dell’autovettura faceva si che i finanzieri ispezionassero l’autovettura all’interno della quale era ben occultato l’ingente quantitativo di droga. Considerata l’elevata quantità di droga posseduta è stato immediatamente richiesto l’intervento del competente Comando della Guardia di Finanza del luogo di residenza degli spacciatori che ha effettuato una perquisizione presso le abitazioni dei fermati.
Il D.L.G. è stato arrestato e condotto al carcere di Benevento. Dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il quantitativo di sostanza sottoposta a sequestro sarebbe servita a mettere sul mercato illecito della droga circa 1000 dosi per un lucro di oltre 5.000 euro. Il risultato conseguito testimonia il continuo impegno profuso dalle Fiamme Gialle di Montesarchio nella lotta al fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti, condotta non solo con lo scopo di colpire gli spacciatori, ma anche nell’ottica di contrastare il consumo personale per la salvaguardia della salute soprattutto dei più giovani.

Fonte: Retesei

giovedì 1 marzo 2007. Letture: 1786.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie