Cronaca - Montesarchio. La Guardia di Finanza sequestra cinque videopoker e denuncia due persone.

Foto Montesarchio

I finanzieri del Comando Tenenza di Montesarchio a seguito di indagini nel settore del contrasto al gioco d’azzardo illecito, hanno sottoposto a sequestro n. 5 videopoker irregolari con la conseguente denuncia a piede libero di nr. 2 responsabili per esercizio abusivo del gioco d’azzardo.

In particolare presso un locale ben occultato privo di insegne il cui accesso era consentito soltanto a giocatori abituali e conosciuti dal gestore e/o da uno dei frequentatori in modo di eludere i controlli, i finanzieri hanno individuato 5 apparecchi del tipo VIDEOPOKER illegali di vecchia generazione di cui non è consentita in alcun modo l’installazione perché per le loro caratteristiche ne è stata disposta entro il 31.5.2004 la distruzione o la cessione all’estero.
Il gestore D.V. di 37 anni aveva attrezzato una vera e propria bisca per il gioco d’azzardo mediante videopoker che con l’avvicinarsi delle festività natalizie si sarebbe sicuramente affollata di giocatori amante del rischio non curante dello spreco del denaro che spesso è sottratto al bilancio familiare di famiglie di per sé già in difficoltà economiche. Il responsabile ed un giocatore sorpreso a giocare con uno dei videopoker installati sono stati denunciati a piede libero e dovranno rispondere del reato di esercizio e partecipazione di gioco d’azzardo.

Fonte: Retesei

martedì 5 dicembre 2006. Letture: 1560.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie