Cronaca - Montesarchio. Operazione della Guardia di Finanza contro la pirateria audiovisiva

Foto Montesarchio

I Finanzieri del Comando Tenenza di Montesarchio, hanno eseguito una attività di servizio tesa a tutelare le norme sul diritto d’autore effettuando due interventi nel comune di Montesarchio e nel comune di Apollosa.

A seguito di indagini, è stato individuato un esercizio commerciale che deteneva per la vendita supporti multimediali sprovvisti del marchio S.I.A.E. La gamma dei prodotti illeciti offerti spaziava da films di 1ª visione a successi musicali per finire a giochi per play station. Nell’ambito della stessa indagine ad Apollosa è stato effettuati un ulteriore sequestro nei confronti di un cittadino di nazionalità straniera di materiale audiovisivo illecitamente riprodotto.

L’intervento operativo si è concluso con il deferimento all’Autorità Giudiziaria di due responsabili e con il sequestro di circa 1000 supporti illecitamente duplicati completi di custodia e locandina identificativa. I supporti multimediali sequestrati, il cui valore commerciale è quantificabile in euro 5.000,00, sono stati posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Con questa operazione si allunga la lista dei sequestri in materia di pirateria audiovisiva ed informatica effettuati dall’inizio dell’anno dal Comando Tenenza di Montesarchio

L’attività rientra in un quadro di intensificazione dei controlli disposti dal Comando Provinciale di Benevento e si colloca fra i compiti di polizia Tributaria ed economica finanziaria, tipicamente di competenza del Corpo.

Fonte: Retesei

giovedì 3 agosto 2006. Letture: 1926.


Forse ti possono interessare anche queste notizie