Cronaca - Pullman resta in panne sui binari della Valle Caudina. Sbloccato dai pompieri

Foto Valle Caudina

Il pullman ferma il treno e blocca i pendolari alla stazione di Rotondi. E’ avvenuto ieri sera,11 novembre, nel piccolo centro caudino dove un pullman della linea Avellino- Rotondi, a causa di un guasto al sistema frenante, si è inchiodato su i binari di un passaggio a livello. Non c’è stato modo per farlo ripartire. Il grosso mezzo era vuoto, infatti, aveva appena effettuato la sua ultima fermata nei pressi dell’ufficio postale di Rotondi e stava rientrando al deposito. Per rientrare al deposito, però, deve attraversare il passaggio a livello che si trova a pochissimi metri dallo scalo ferroviario del piccolo centro caudino. Ma proprio mentre il grosso automezzo restava inchiodato su i binari è scattata la chiusura delle sbarre del passaggio a livello in quanto era in arrivo il treno Napoli – Benevento, via Valle Caudina. Il treno è stato fermato alla stazione di Rotondi a soli una ventina di metri dal grosso mezzo e così si è evitato il peggio. I pendolari caudini e beneventani, però, di ritorno a casa da Napoli, sono rimasti praticamente bloccati perché per rimuovere il pullman si è dovuto attendere l’arrivo del carro gru dei vigili del fuoco del comando provinciale di Benevento e sono trascorse diverse ore che hanno paralizzato anche l’intera linea ferroviaria. I colleghi del distaccamento di Bonea hanno tentato di trainarlo ma i mezzi a loro disposizione non erano sufficienti e così si è dovuto far ricorso alla centrale operativa. Fortunatamente non si sono registrati feriti perché in passato proprio nei pressi dei passaggi a livello che si trovano lungo la linea ferroviaria hanno causato delle gravi tragedie.

Fonte Retesei.com

venerdì 13 novembre 2009. Letture: 1811.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie