Cronaca - Roccabascerana. Profanato il cimitero della frazione Cassano

Non era mai avvenuto un fatto del genere a Roccabascerana ed ha provocato grande sconcerto,Ignoti hanno profanato il cimitero della frazione Cassano. Il piccolo centro caudino è diviso in quattro frazione ed ha due cimiteri. Uno a Tufara Valle e l’altro a Cassano. Proprio quest’ultimo è stato preso di mira.

Nella notte, ignoti sono penetrati all’interno ed hanno portato via una cinquantina di fioriere in bronzo, Il camposanto si trova in un luogo abbastanza isolato, quindi, i ladri hanno potuto agire indisturbati. Per appropriarsi di alcune fioriere, però, le hanno scardinate da tre nicchie, aprendo di fatto i loculi. Il fatto è stato scoperto solo, nella tarda mattinata di oggi, in quanto il cimitero apre solo tre giorni la settimana, il venerdì, il sabato e la domenica od in caso di qualche funerale. Nei giorni feriali, l’afflusso è minimo e, quindi, il comune ha regolamentato l’accesso solo nei fine settimana.

Ma qualcuno, questa mattina, passando da quelle parti si è accorto che qualcosa non andava ed ha dato l’allarme ai vigili urbani che si sono recati sul posto per un controllo. Una volta all’interno, i vigili hanno capito che il luogo era stato oggetto di un furto e di seri danneggiamenti e a questo punto hanno avvisato i carabinieri che ora sono al lavoro per identificare gli autori. Ma appena la notizia si è sparsa in paese, tantissime persone soprattutto donne anziane sono accorse per vedere e capire se erano state danneggiate anche le tombe e le nicchie dei loro cari. C’è stato anche un sopralluogo dell’ufficio tecnico del comune che sta valutando e quantificando i danni che non sono certo pochi.

Fonte: Retesei

mercoledì 14 marzo 2007. Letture: 1694.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie