Cronaca - Rotondi. Arrestato nella notte Giuseppe Piccolo

Foto Rotondi

Dovrà rispondere di estorsione aggravata e continuata, il 40enne Giuseppe Piccolo di Rotondi, tratto in arresto con un’operazione congiunta del reparto operativo dei carabinieri e della squadra mobile della questura di Avellino, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia di Napoli.

Il blitz è scattato nella notte ed oltre all’arresto di Piccolo, carabinieri e polizia hanno effettuato perquisizioni nelle abitazioni di 60 pregiudicati, legati a clan camorristici. L’operazione è scattata a seguito di indagini partite dopo che in Valle Caudina si erano verificati una serie di attentati di natura estorsiva. Materiale utile per il prosieguo delle indagini è stato posto sotto sequestro dagli investigatori. A quanto sembra nei prossimi giorni potrebbero scattare dei nuovi arresti.

Fonte: Retesei

martedì 6 dicembre 2005. Letture: 3312.


Forse ti possono interessare anche queste notizie