Cronaca - San Martino VC. Arrestato pregiudicato di Benevento dopo un inseguimento

Foto San Martino Valle Caudina

Notte movimentata per gli agenti del commissariato di polizia di Cervinara, diretto dal vicequestore Tinessa, i quali dopo un inseguimento hanno tratto in arresto un pregiudicato beneventano, sottoposto agli obblighi della sorveglianza speciale.

I fatti si sono svolti intorno alle tre della scorsa notte, quando una volante del commissariato ha notato in via Starze una Fiat Uno con a bordo due persone sospette. Gli agenti hanno affiancato l’auto per identificare i suoi occupanti ma alla vista della volante la Uno è partita a tutta velocità. E’ iniziato un inseguimento che, però, non è durato molto. La volante è riuscita quasi subito a bloccare l’auto sospetta ma il passeggero è riuscito a darsi alla fuga a piedi, nella campagne circostanti. L’autista, invece, è stato bloccato.
Si tratta di Angelo Liberti, 23enne beneventano. Il giovane doveva trovarsi in regime di sorveglianza speciale, invece, era alla guida dell’auto che è poi risultata rubata qualche ora prima a San Nicola Manfredi. Non solo, il giovane è stato trovato in possesso di diverse ricariche telefoniche che probabilmente sono state rubate in qualche rivendita della zona. Il 23enne è stato associato presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino mentre l’auto è stata restituita alla legittima proprietaria prima che questa si accorgesse del furto subito. Sono in corso indagini per identificare l’uomo che è riuscito a sfuggire alla cattura.

fonte: Retesei

martedì 27 settembre 2005. Letture: 2775.


Forse ti possono interessare anche queste notizie