Cronaca - San Martino VC. L’acqua dei rubinetti è potabile

Foto San Martino Valle Caudina

I cittadini del comune di San Martino Valle Caudina possono tornare tranquillamente a bere l’acqua che sgorga dai rubinetti delle loro abitazioni. Questa mattina sono terminati tutti i controlli ed i test, disposti dall’Alto Calore che hanno stabilito che l’acqua è potabile e nessuna sostanza estranea è stata immessa nei serbatoi.

I controlli si erano resi necessari in quanto nella notte tra mercoledì e giovedì, ignoti si erano introdotti nelle cabine di quattro serbatoi che si trovano nel territorio cittadino. Dalle cabine erano scomparsi attrezzature idrauliche e, quindi, era apparso subito chiaro che si trattava di un furto e non di un tentativo di sabotaggio. Ma per non correre rischi ed in via, esclusivamente, precauzionale si era deciso di invitare i cittadini ad evitare di utilizzare l’acqua per uso potabile.

Ora l’allarme è cessato e tutto è tornato alla normalità. Quasi tutto perché gli autori del furto sono attivamente ricercati dai vigili urbani del centro caudino che stanno svolgendo le indagini sul caso e tutte le forze dell’ordine del piccolo centro caudino si stanno mobilitando per aumentare i controlli notturni sul territorio.

Fonte: Retesei

venerdì 26 maggio 2006. Letture: 1969.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie