Cronaca - San Martino VC. Rumena arrestata dai Carabinieri mentre rubava in casa

Foto San Martino Valle Caudina

I Carabinieri della stazione di San Martino Valle Caudina, in normale servizio di pattuglia per le strade del centro cittadino sono stati avvicinati da alcuni passanti, che hanno segnalato loro la probabile intrusione di una giovane donna in una casa di via Cesinola.
Questi cittadini hanno infatti riferito ai militari di aver visto una ragazza, dai chiari tratti dell’est europeo, con in braccio un bambino, entrare nell’abitazione di un signore che sapevano per certo non essere in casa.
I militari si sono subito precipitati a controllare se quanto segnalato corrispondesse a verità, sorprendendo effettivamente una ragazza rumena, L.B. di 19 anni, che con in braccio un bambino di soli 6 mesi, stava trafugando oro e gioielli dai cassetti della camera da letto di quella casa. Sebbene la ragazza abbia cercato di darsi alla fuga, i militari l’hanno subito bloccata e portata in caserma.
La giovane donna, sottoposta a perquisizione, è stata trovata in possesso di diversi monili in oro, per un valore di circa cinquemila euro e dagli accertamenti a suo carico è risultata residente a Forcella e già gravata da numerosi precedenti penali per furto e ricettazione.
Il proprietario di casa, un cittadino di San Martino V.C. di 58 anni, informato dai militari della Stazione Carabinieri di ciò che era avvenuto, ha subito riconosciuto in quei gioielli i preziosi di sua moglie, riconfermando con apposita denuncia-querela scritta il furto della giovane rumena. La refurtiva è stata quindi riconsegnata al legittimo proprietario, mentre per la ragazza sono scattate le manette ed è stata quindi portata – per via del bambino ancora piccolissimo – al carcere di Bellizzi Irpino, in attesa di essere chiamata, domani mattina, davanti al giudice del tribunale di Avellino per la celebrazione del rito direttissimo.

Fonte: Retesei

lunedì 26 gennaio 2009. Letture: 3234.


Commenti

  1. Giggin ha detto:

    ma voi che ne pensate dei rom?

  2. RM ha detto:

    Penso che la ragazza ci teneva ad insegnare il mestiere alla figlia fin dalla giovane eta, questi sono i veri valori tradizionali e di famiglia, per zingari, ovviamente.

  3. gianni mauriello ha detto:

    SI AL RUM…NO AI ROM :)

  4. anti mauriello ha detto:

    Mauriello RAZZISTa!
    VERGOGNA!

  5. RM ha detto:

    Certamente si al Rum, importante che non sia Giamaicano.
    I ROM esistono in Italia da molto tempo, e si sapeva regloare nei loro confronti.
    Oggi ci sono tante altre etnie oltre i ROM che amplificano un problema che prima era gestibile.
    Ma inutile illudersi che i problemi siano solo gli emigrati, penso che alla base dei guai siano gli Italiani stessi a crearsi guai.
    I politici Italiani hanno sempre un metodo per complicare le cose.
    Mi sono sempre chiesto come mai le imprese del nord assumano sempre lavoratori stranieri senza prima cercare fra i dissocupati Italiani e come mai un illegale non viene immediatamente rispedito a casa?
    Posso anche capire che i lavoratori meridionali (alcuni) fanno schiffo, ma non tanto da evitarli come una peste.
    La ragione e’ perche non sono obbligati a cercare la mano d’opera nel loro giardino prima di cercarlo altrove.
    Quindi e’ inutile dare la colpa solo agli immigrati, la grande parte del problema sono gli Italiani stessi.
    Vorrei aggiungere che l’Italia fu un paese di esodo di massa verso le Americhe, Europa, Australia, e in tutti questi anni hanno portato sviluppo e benifici a questi paesi, ma ne hanno fatto anche di cotte e di crude al livello di criminalita’, insomma non siamo proprio dei santi, poi l’intero meridone e’ stato per tanti anni e lo e’ ancora, sotto una repressione criminale che tiene in schiavitu’ imprese e lavoratori.
    Purtroppo non ci sono soluzioni sul orrizonte, forse qualche legge contro le intercettazioni per far si che non beccano i politici con le mani nel sacco, invece per fare qualcosa di innovativo per i cittadini non si pensa nemmeno.
    I problemi del Italia scaricarli sui stranieri e’ fin troppo facile.
    Il problema sono gli Italiani che non guardano al di la del loro naso.

  6. misterX ha detto:

    no al Rhum…..si alla Tequila

  7. RM ha detto:

    Personalmente preferisco il cognac.

  8. GIANNI MAURIELLO ha detto:

    caro RM (e cioe un ROM senza la O).
    Per fortuna che c’e’ ancora qualcuno che concepisce il senso dell’umorismo, visto che persone come l’antimauriello, non solo ne hanno poco ma continuano(da tempo ormai) a mandare messaggi inconsistenti e privi di significato (sarebbe inutile approfondire il significato della parola razzista visto che qualcuno, a causa del suo piccolo cervello, non la capirebbe).
    Comunque,dopo questo piccolo sfogo contro il nulla, volevo dirti che su una cosa hai perfettamente ragione: la colpa non e’ degli extracomunitari ma degl’italiani stessi.
    Nel senso che non hanno saputo e non sanno gestire il problema immigrazione!!
    inoltre sia i paesi dell’est che quelli del nord africa hanno ammesso che in italia arriva il peggio del peggio!!
    Questo perche’ la nostra nazione, da, al di fuori dei nostri confini, una immagine di tollerabilita’ eccessiva!!
    Finche’ non s’intraprende la strada della repressione e della fermezza, e si comincia ad ignorare i falsi buonismi (compresi quelli del vaticano), non si andra’ da nessuna parte!!!!
    Meno d’accordo sono sul fatto degli imprenditori del nord!!
    Io al nord ci vivo e ti posso dire che in queste aziende o fabbriche che sia, ci sono exstra comunitari perche’ gli italiani non vogliono piu’ fare determinati lavori!!
    Infatti ancora adesso, in alcune aziende del veneto, nonostante la crisi economica, non riescono a trovare operai generici; si presentano ai colloqui di assunzione solo immigrati!!
    Comunque oggi al senato e’ stato approvato il pacchetto sicurezza….speriamo in bene!!!!
    PS: comunque io ai ROM….preferisco il RUM!!:)

  9. antimauriello ha detto:

    Sei vergognoso.
    Per fortuna che la vallecaudina non ti ospita più.
    Ciao pseudofascista da strapazzo.
    MEGLIO UN ABORTO OGGI CHE UN MAURIELLO DOMANI!

    HASTA LA VICTORIA SIEMPRE!

    SI AI ROM
    NO AL RUM

  10. RM ha detto:

    Ok Gianni, letto il tuo commento, e dopo una notizia di qua e un altra di la un cognac e’ necessario.

    Per farti capire meglio quello che voglio dire in merito alle assunzioni del nord, dovevo specificare che le richieste di lavoro non sono esposti agli uffici di lavoro in tutta Italia, a Cervinara non e’ esposto un gran niente.

    Posso anche capire che gli Italiani al nord hanno gia delle posizioni a disposizione e non vogliono fare i lavori piu umili, ma al sud ci sono persone in grave difficolta’, e a loro non viene dato il mimino aiuto a trovare una soluzione.

    Penso che se viene proposta un offerta di lavoro ai meridionali in urgente bisogno per una posizione qualsiasi al nord, e con un po di aiuto per trovare casa, la situazione cambiarebbe completamente.

    Chi sta al sud non conosce i lavori disponibili al nord, perche?

    Cosa ci vuole per fare una banca dati nazionale disponibile su internet o sui uffici di lavoro? Siamo nel 2009 oppure no?

    Quindi prima i lavori agli Italiani, sud compreso, anzi particolamente il sud, perche il sud e’ comsumatore di prodotti e servizi dal nord, per cui i nordisti ci danno per scontato ma dovrebbero avere un occhio di riguardo alla terre e alla gente che snobbano.

    In mancanza di altri lavoratori, uno straniero puo essere assunto, ma gli italiani debbono CONOSCERE le offerte di lavoro.

    Il problema e sapere dove c’e’ un lavoro e metterlo a disposizioni di chi ne ha bisogno, in Italia.

    Il razzismo:

    Non e’ la prima volta su questo sito che vieni accusato di razzismo, penso che questo sia un dato che gia conosci, e che dovresti seriamente valutare oppure almeno chiederti il perche.

    Il razzismo non e’ una novita’, anzi e una ha una funzione molto primitiva come la religione, e ha pricipalmente uno scopo:

    L’autodifesa.

    La cosa piu in comune che hanno religioni e razzismo, e’ che hanno sempre una funzione di gruppo e di isolarsi ai non appartenenti (ci sono altre cose che hanno in comune, troppi per elencare qui)

    Il razzismo serve come scarica barile e per una autodifesa da possibili minacce esterne, il razzismo cambia contiuamente come il cambiare delle minacce percepite oppure al gruppo a cui uno appartiene o da cui difendersi.

    Bianchi conto neri, neri contro ispanici, ispanici contro italiani,
    nord Italiani contro sud Italiani, palestinesi contro ebrei, ebrei contro tutti etc….

    In Italia ormai si sono formati vari gruppi di intoleranza di vario genere, con tanto di marchio per il maketing a persone che non possono ragionare per se stessi su un argomento senza consenso un di gruppo e che non hanno forte personalita’, insomma burattini.

    Pensano comunque di essere forti nel gruppo, quando in realta’ sono delle persone emozionalmente fragile con problemi e paure.

    Quindi abbiamo vari gruppi razzisti tipo
    “FORZA NUOVA”
    che sembra piu un slogan per un detersivo che un movimento politico degno della cultura italiana.

    Ora abbiamo gruppi di persone arroganti, che pensano di avere la soluzione eliminando il diverso, oppure farli oggetto di persecuzione, come soluzione ad un problema.

    Questi movimenti e persone sono molto lontani da una soluzione per i loro problemi di base, problemi che nascondono dietro il gruppo del momento a cui appartengono.

    Hanno solo un rapido solievo dal mondo reale, un appanaggio della realta’, una negazione dai veri problemi senza vere soluzioni, con un consenso di gruppo come un appoggio di famiglia , questo puo dare conforto a persone con problemi personali molto profondi incapace di vere soluzioni.

    Spero che non sia il tuo caso.

  11. GIANNI MAURIELLO ha detto:

    Caro RM!!!
    Quella della banca dati nazionale e’ una buona idea anche se, oggi come oggi, su internet trovi tutte le informazioni e le offerte di lavoro che vuoi.
    Sono anche convinto pero’ che i meridionali disposti a spostarsi e a fare determinati lavori sono pochi….molto pochi!!
    Per quanto riguarda il razzismo, io non ho da chiedermi nulla visto che chi mi accusa, e’ una persona che mi conosce e che da sempre scrive idiozie (non motivando mai un suo pensiero con un messaggio serio e costruttivo e scrivendo frasi e motti precomplilati di bassa qualita propagandistica cambiando periodicamente il nick name).
    Se invece mi si da del razzista solo ed esclusivamente perche’ ho militato nell’M.S.I prima e ora nella destra di Storace, anche in questo caso mi sembra del tutto normale visto che da sempre i rossi considerano tali non solo i militanti della cosidetta destra radicale(vedi forza nuova) ma anche quelli che si collocano nell’ambito di una destra europea!!
    Sai come sonO i comunisti, sono nati con i paraocchi e moriranno con i paraocchi.
    Non commento il tuo ragionamento sul razzismo(autodifesa, religione, etc.etc.) perche’ condivido in pieno il tuo ragionamento!!
    P.S. : AL CONIGLIO ROSSO(E CIOE’ SOTTOSPECIE DI ANIMALE CHE CRIVE UN QUANTITATIVO ABNORME DI STRONZ.ATE NASCONDENDOSI DIETRO UNA TASTIERA) COME HO FATTO IN PASSATO, NON RISPONDERO’ PIU’ ALLE TUE INFANTILI IDIOZIE (LO SO CHE NON E’ COLPA TUA MA E’ LA NATURA CHE TI HA VOLUTO COSI’ DEMENTE).
    INFINE UN SALUTO A TUTTI I COMPAGNI ROSSI CAUDINI(COMPRESO MIO FRATELLO) CHE CONTINUANO A MILITARE CON COERENZA E COSTANZA PER UN PENSIERO IDEALE. MI SPIACE SOLO CHE (SECONDO IL MIO PUNTO DI VISTA) LE LORO IDEE SONO SBAGLIATE,UTOPICHE E IRREALIZZABILI.

  12. RM ha detto:

    Bene che hai chiarito la tua posizione in merito alle accuse di razzismo, perche questi attachi vanno avanti ormai da un pezzo, ed io mi chiedevo il perche.

    Comunqe il razzismo non e’ un esculsivita’ della destra ma si dimostra in diversi modi attraverso le varie formazioni politiche, quello che rende difficile il dialogo per una politica costrutiva e’ un assenza di razionalita’, buon senso e autocritica per non parlare poi di praticita’, logica e sopratutto interessi di parte.

  13. antimauriello ha detto:

    Io ho visto il video di storacie sul sito di mito…
    MAURIELLO COME STORACIE!
    MAURIELLO NAZIFASCISTA!
    MAURIELLO RAZZISTA!
    MAURIELLO PRIMA ERI BELLO.
    OGGI SOLO FASCISTELLO.

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie