Cronaca - Sparatoria in Valle Caudina. 4 colpi contro padre e figlio

Foto Valle Caudina

VALLE CAUDINA – I quattro colpi di pistola sono stati esplosi ieri pomeriggio in località Tre Ponti, al confine tra la Valle Caudina irpina e la provincia di Benevento. A sparare è stato un uomo a bordo di un’auto in corsa, in direzione di due persone: padre e figlio di San Martino, rimasti illesi.

Nel giro di poche ore i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità del presunto attentatore ed è stato arrestato un 27enne di Benevento, pregiudicato, che tra l’altro era ristretto agli arresti domiciliari. Infatti l’arresto, tecnicamente, è scattato nell’immediatezza proprio per l’evasione. Le vittime dell’attentato appartengono ad una famiglia di imprenditori conoscente con la famiglia del 27enne arrestato. Tra le prime ipotesi vagliate dagli investigatori sarebbero stati proprio alcuni vecchi dissapori tra i due nuclei familiari a far da movente alla sparatoria di ieri pomeriggio.

Fonte: Ottopagine.it

giovedì 19 aprile 2007. Letture: 2465.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie