Cronaca, Società - La Valle Caudina offline per un giorno: telefoni fissi e mobili, connessioni internet e bancomat fuori uso

Foto Valle Caudina

Cosa è successo sabato 5 febbraio a Cervinara, Rotondi, Montesarchio, Bonea e San Martino Valle Caudina? Per tutta la giornata i telefoni fissi e cellulari (in particolar modo quelli dell’operatore di telefonia mobile TIM) non hanno funzionato. Allo stesso modo connessioni ADSL e connessioni telematiche dei bancomat hanno smesso di funzionare. Una giornata senza telefonate, senza connessione ad internet: in breve buona parte della Valle Caudina offline.

Stamattina, domenica 6, ho cercato in rete e sulla carta stampata notizie che riportassero quanto accaduto ma non sono riuscito a trovare niente. Voci non verificate attribuiscono l’accaduto ad un incidente stradale verificatosi sull’appia, in zona Tufara, che presumibilmente ha tranciato qualche cavo dati “importante” che collega la centrale telefonica di Montesarchio, e quindi le varie sotto centrali dei paesi “0824” della Valle Caudina, a quella di Benevento. Fortunatamente domenica mattina tutto sembra essere ritornato alla normalità. Sembrerebbe che le linee siano state ripristinate sabato in tarda serata.

Una giornata come dieci o quindici anni fa quando internet era un miraggio ed i cellulari un lusso per pochi. Una giornata di medioevo tecnologico durante la quale molti hanno preso coscienza della propria dipendenza da telefonini ed internet e della fragilità di alcuni servizi ormai considerati “normali”. Ad ogni modo, bentornati online paesi caudini.

Se qualcuno ha notizie o link a riguardo può usare il modulo dei commenti di questo articolo per segnalarle.
Grazie.

domenica 6 febbraio 2011. Letture: 3007.


Commenti

  1. luca ha detto:

    sara’ casualita’ ma vedete qeusto video tutto è successo sabato 5 febbraio anche ad AIrola blackout:

    http://www.facebook.com/#!/video/video.php?v=191372650881429&comments

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie