Arte e Cultura - Avellino. L’Atb Consulting esporta la competenza irpina al Maggio dei Monumenti

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con la cultura nella Città di Napoli. Dal 2010 l’Atb Consulting realizza con un grande successo di pubblico, gli itinerari turistici che hanno come scopo la valorizzazione del patrimonio storico-artistico della città Partenopea.
Quest’anno il tema del Maggio dei  Monumenti è dedicato a Benedetto Croce, che come molti altri si innamorò delle piccole cose che coloravano la vita napoletana. Nei suoi scritti ed in particolare in Storie e leggende napoletane, dipinge l’antica città, le sue strade, le chiese, i conventi, i teatri ed i personaggi che si aggiravano e ne smuovevano la vita e le vicende culturali e politiche. Il filosofo abruzzese studiò Napoli non solo attraverso la sua storia politica, civile e culturale ma anche e soprattutto nella sua topografia, nei suoi monumenti, nel suo dialetto e nella sua letteratura dialettale. Croce considerava le fiabe e le leggende un terreno ricco di spunti per i suoi studi. L’itinerario prescelto dal Forum Universale delle Culture è “Altri luoghi di storie e leggende” che prevede la visita di luoghi descritti da Croce che vanno da Mergellina alla Villa Comunale, con la possibilità di visitare la stazione zoologica Anton Dohrn, passando per Castel dell’Ovo al Borgo Marinari, con la possibilità di visitare in alcuni giorni prestabiliti la Chiesa della Madonna del Parto. Sarà di supporto all’Atb Consulting nel fornire il servizio di visite guidate l’associazione socio culturale Locus Iste, da anni impegnata nella valorizzazione e nella ricerca sulle metodologie di fruizione dei beni culturali del patrimonio campano.
Le visite si svolgeranno tutti i sabati e le domeniche di maggio alle ore 10.00 e alle ore 11.30.
L’appuntamento con i partecipanti è 15 minuti prima dell’inizio della visita presso la Fontana dell’Immacolata chiamata anche Fontana del Gigante.

venerdì 9 maggio 2014. Letture: 707.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie