Arte e Cultura - Interferenze_05: ancora una volta la Valle Caudina è capoluogo estivo delle arti digitali.

Foto Valle Caudina

Definito il programma, inizia il conto alla rovescia per l’edizione 2005 di INTERFERENZE – new arts festival che si svolgerà a san Martino valle Caudina (AV) nei primi tre giorni di settembre.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale caudina INTERZONA, sarà supportato dai tradizionali partners: Comune di San Martino Valle Caudina, Provincia di Avellino, Ambasciate di Finlandia e Svezia, Goethe Institut, British Council, Istituto Konstnärsnämnden, AT.ME., Sintesi Electronic Art Festival, Neural, ai quali si affiancheranno le partnership “brand new”: Regione Campania, Università di Salerno – Dip.Scienze della Comunicazione, Ambasciata di Norvegia, MIC – Oslo, Forum Austriaco di Cultura, Comunità Montana del Partenio, La Cicala Music Store, Mousikè Lab, DSP Recordings, Electronix Network, Nero Magazine, Random Magazine, Losing Today, Comunicativo Festival.

Come ormai da tradizione, l’evento si articolerà in tre sezioni tra loro strettamente interrelate: quella dedicata ai suoni, quella realtiva a new media, video art, new technologies ed infine la sezione “talks”, ricca di seminiri workshop e conferenze.

Nella prima sezione confluiranno le esibizioni di una serie di artisti provenienti dalla laptop culture, una cornice minimalista ed una varietà poliedrica di registri espressivi che ricopre un’ampia gamma di sonorità: dall’avanguardia alle espressioni più raffinate e sofisticate del dancefloor contemporaneo, con una particolare attenzione alla relazione dinamica tra suoni ed immagini. Questo il programma definitivo:

GIOVEDI’ 1 SETTEMBRE – Area Mulino (Zona Capofiume)
live:
– FRAME (Italy/Musikè Lab);
– MAJA RATKJE (Norway/Rune Grammofon) + visuals HC GILJE;
– NOUS feat. MEG plus MARCO MESSINA (Italy/Novenove).

VENERDI’ 2 SETTEMBRE – Area Mulino (Zona Capofiume)
live:
– MASS (Italy/Dsp rec.);
– MIDAIRCONDO (Sweden/Type);
– POPULOUS feat. MATILDE DE RUBERTIS (Italy/Morr Music);
– JAN JELINEK (Germany/Scape rec.).

SABATO 3 SETTEMBRE – Area Mulino (Zona Capofiume)
live/dj set:
– SLOW MOTION (Italy/Disasters by Choice);
– ILIC (Dsp rec.);
– INITIALS BB – THOMAS BRINKMANN (Germany/Max Ernst) plus NATALIE BERIDZE

> Nella seconda sezione sono previsti interventi “screen-based”, performance ed installazioni che ricoprono un ampio spettro, dalla video arte alla software art, dall’hacktivism fino alle nuove tecnologie. Nel dettaglio:

1, 2 e 3 SETTEMBRE

Cantine del Palazzo Ducale (20.45/23.45)

video:

HC GILJE (Norway/Nervousvision), “CITYSCAPES”:

“Hkmark1″ – 5′
“Crossings” – 4′
“Shiva” – 8′
“Night for Day – 30′

HELSINKI, FINLAND: 60°15′N, 25°03′E:

“Stockholm Blue” – 1′54′’ – PEKKA SASSI
“Something Green” – 2’20” – PASI KARJULA
“Woody” – 5’20” – SEPPO RENVALL
“Box” (screening version) – 8’00” – PINK TWINS
“Season Cycle” – 1’56” – KRISTINA HEIMONEN
“Fade Away” – 9’38” – DENISE ZIEGLER

Ex Mulino (19.00/00.00)

installazioni:

LIMITEAZERO: “MIN_MOD”
(in collaborazione con TOSHIBA)

KATI ÅBERG, “EMOTIONS IN MAN”

Ex Mulino (19.00/00.00)

software art:

“PLAYING WITH CODE”
(PAOLO MOLLEINDUSTRIA, ROBERT PRAXMARER, ALEXEI SHULGIN)

documentario dell’evento:
ANTONELLO MATARAZZO.

Per la terza sezione sono previsti una serie di incontri pensati per favorire l’interazione con il mondo accademico e quello produttivo. I temi spazieranno dall’estetica tecnologica all’applicazione delle nuove forme comunicative al mondo dell’arte e dell’impresa.

GIOVEDI’ 1 SETTEMBRE – Cantine del Palazzo Ducale
talk/software art (18.30):

“PLAYNG WITH CODE”
con:
ALESSANDRO LUDIVICO (Neural);
PAOLO MPLLEINDUSTRIA (Molleindustria.it);
ROBERT PRAXMARER (Aut/Cubic);
ALEXEI SHULGIN (Rus/Easylife.org).

VENERDI’ 2 SETTEMBRE – Cantine del Palazzo Ducale
seminario (18.30):

“VIDEOCOMUNICAZIONE TRA SPERIMENTAZIONE CREATIVA E FLUSSO ELETTRONICO”
con:
ALFONSO AMENDOLA (Università di salerno);
HC GILJE (nervousvision).

SABATO 3 SETTEMBRE – Sala Consiliare
workshop (18.30):

“PROVINCE DIGITALI – LA VALENZA DELLE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE NELLE REALTA’ RURALI”
con:
SAVERIO ROMEO (Birkbeck College – University of London);
ALESSANDRO ANTONINI.

SABATO 3 SETTEMBRE – AREA MULINO (Zona Capofiume)
workshop (19.30):

“TECNICHE DI SISNTESI NEL DOMINIO VIRTUALE”
con:
RAFFAELE MARICONTE.

L’ingresso e la partecipazione a ciascuna delle tre sezioni è gratuito.

Ulteriori informazioni su www.interferenze.org e www.interzona.cc

fonte: www.interzona.cc

sabato 30 luglio 2005. Letture: 3180.


Forse ti possono interessare anche queste notizie