Arte e Cultura - San Martino VC. Il Presidente del Parco del Partenio interviene a Interferenze

Foto San Martino Valle Caudina

Il presidente del Parco Regionale del Partenio, Gianvito Bello, è intervenuto, nei giorni scorsi, all’incontro “Innovazione per lo sviluppo turistico”, tema che ha aperto la manifestazione “Interferenze, Festival Internazionale di Arti Elettroniche”, a San Martino Valle Caudina, promossa dalla Comunità Montana del Partenio.

Il numero uno del Parco del Partenio, nel suo significativo intervento, ha sottolineato che in futuro non ci sarà più competizione fra i Comuni, ma fra interi territori, per cui è necessario fare sistema e lavorare in sinergia: “Si deve compiere un ulteriore salto di qualità – spiega Bello – e mettere a sistema il territorio e, soprattutto, far gravitare intorno ad esso, enti pubblici e privati, al fine di creare un robusto sistema “turismo”. Fortunatamente – continua il presidente – abbiamo una serie di microattrattori culturali, ambientali, paesaggistici che dobbiamo assolutamente mettere in rete.

Dall’inizio di settembre, si deve instaurare un tavolo di concertazione allargato che avrà come obiettivo quello dello sviluppo del Partenio, partendo dagli attrattori che abbiamo già creato in passato, con la speranza che la Regione Campania creda un po’ in più in questi Parchi”. Al dibattito hanno poi preso la parola Palerio Abate, presidente della Comunità Montana del Partenio; Pasquale Ricci, sindaco di San Martino Valle Caudina; Eugenio Salvatore, assessore della Provincia di Avellino al Turismo; Mario Raffa, dell’Università di Napoli; Franco Vittoria, presidente Vallo Lauro-Baianese; Santino Barile, presidente Ept Avellino e l’ingegnere Roberto Formato che ha presentato il volume “Ingegneria del turismo”.

Fonte: Retesei

lunedì 7 agosto 2006. Letture: 2116.


Forse ti possono interessare anche queste notizie