Politica - Airola. Corsa a tre alle prossime comunali

Foto Airola

A pochi giorni dalla presentazione delle liste ad Airola, uno dei centri più importanti del Sannio, chiamato alle prossime consultazioni elettorali, al momento, sono tre i candidati alla carica di sindaco.

Innanzitutto, c’è il primo cittadino uscente, Biagio Supino della Margherita che guiderà una coalizione di centro sinistra, E, per il momento, sul suo cammino si intravedono due sfidanti. La casa delle libertà ed altri movimenti civici avevano offerto la candidatura al senatore Mino Izzo di Forza Italia. Ma Izzo ha dovuto cortesemente rifiutare perché intende onorare sino in fondo il mandato elettorale che gli è stato dato. Non avrebbe potuto dividersi tra palazzo Madama ed il comune di Airola.

E così, per il momento restano in campo, Pasquale Lombardi già sindaco di Airola per diversi anni e l’ingegnere Vincenzo Falzarano, che pur essendo un indipendente, è il candidato del polo. Ma visto che c’è ancora tempo sufficiente non è detto che le due compagini alternativa s Supino, non riescano a saldarsi e a dare vita ad un’unica lista. In queste ore fervono le trattative e da un momento all’altro ci potrebbero essere dei risvolti. Intanto l’avvocato Supino si prepara alla campagna elettorale per strappare il secondo mandato da sindaco.

Fonte: Retesei

mercoledì 26 aprile 2006. Letture: 2407.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie