Politica - Cmc321 presente ad Avellino contro Gianfranco Fini

Uno striscione goliardico per esprimere il legittimo dissenso verso un personaggio politico che ha tradito un’idea e un’intera Area politica: Fini…to! Con questo semplice e diretto gioco di parole la delegazione della Comunità Militante Caudina 321 ha presidiato simbolicamente il Corso Vittorio Emanuele ad Avellino, durante la presentazione del libro di Gianfranco Fini al Circolo della stampa. La manifestazione, organizzata dai militanti avellinesi del Movimento Azione Sociale, a cui hanno aderito gli esponenti di Fratelli d’ Italia, si è svolta in maniera pacifica. “Abbiamo sostenuto questa iniziativa a nome di tutta l’area della Valle Caudina, orfana di punti di riferimento – dichiara il Direttivo della Cmc321 – partitici, ma non Ideali. Ringraziamo, infine, proprio Gianfranco Fini per averci dato l’occasione di rivedere molti compagni d’avventura, che a distanza di tempo, nonostante le divergenze ideologiche o di fazioni, rappresentano la nostra grande comunità umana che non si è piegata e non ha mollato”.

martedì 1 aprile 2014. Letture: 928.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie