Politica - Montesarchio. Si torna alle urne per il rinnovo del consiglio comunale

Foto Montesarchio

Montesarchio è uno dei comuni più importanti della provincia di Benevento, sia per il numero degli abitanti sia in termini di sviluppo soprattutto commerciale ed anche turistico.
Con la decisione dell’election day anche il centro caudino tornerà alle urne domenica 13 e lunedì 14 aprile, non solo per votare i rappresentanti alla camera e al senato, per il rinnovo del consiglio provinciale ma soprattutto per l’elezione diretta del sindaco e per il rinnovo del consiglio comunale. Il sindaco uscente è l’imprenditore Antonio Izzo che si candidò a capo di una lista civica nel 2003 contro altre due liste dello stesso genere.
Nel 2005 è confluito nella Margherita e poi ha aderito al Partito Democratico. Probabilmente mai prima di lui, un primo cittadino di Montesarchio, ha avuto una così grande esposizione mediatica. Izzo prima nel 2005 ed ora, solo poche settimane fa, è stato intervistato dai grandi quotidiani nazionali e dai maggiori network per le vicende legate alla discarica di Tre Ponti a Tufara Valle. Il pericolo della riapertura della discarica era legato a doppio filo anche sulla sua vicenda politica. Molti, quando è stata annunciata il ritorno dell’immondizia, lo davano per spacciato. Ma lui non si è arreso e, grazie a delle perizie tecniche, è stato scongiurato il pericolo della riapertura.
A questo punto, Izzo, si prepara a rincandidarsi. Per il momento non è dato sapere chi possa essere il suo sfidante o i suoi sfidanti. Molti sono convinti di un ritorno in campo dell’ex sindaco, Enrico Striani, ma per il momento si tratta solo di ipotesi. La cosa certa è che sarà una campagna elettorale molto importante e siamo sicuri non mancheranno i colpi di scena.

Fonte: Retesei

giovedì 14 febbraio 2008. Letture: 2585.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie