Politica - Pietrastornina. Convocato il consiglio generale della comunità montana del Partenio per l’elezione dei nuovi assessori

Tempo poco più di due settimane e la giunta alla comunità montana del Partenio, tornerà ad essere completa, anzi, secondo il nuovo statuto che regola l’ ente, gli assessori arriveranno a dieci. Per giovedì 19 ottobre, alle ore 18,00, il presidente della Partenio, Palerio Abate ha convocato il consiglio generale, con undici punti all’ordine del giorno.

Tra gli altri, tre punti sono di una grande importanza. Si tratta dell’approvazione del bilancio, dell’elezione dei dieci assessori e dell’elezione del presidente del consiglio, altra figura prevista dal nuovo statuto. L’assemblea della comunità montana è regolata in modo diverso, rispetto ai consigli comunali, provinciali e regionali. E’ sempre il presidente a nominare gli assessori ma questi prima di entrare in carica devono ottenere il voto favorevole da parte del consiglio, che si esprime in modo palese. Ma, a parte queste nozioni di natura tecnica, l’importanza del consiglio di giovedì 19 ottobre sta nel fatto che anche alla Partenio, si realizza un centro sinistra completo. Entrano in giunta, infatti, anche gli esponenti dei democratici di sinistra. E saranno tre i rappresentanti della quercia e tra questi anche il vice di Abate. Quattro assessorati andranno alla margherita, due ai popolari uduer ed uno allo sdi, che concorre anche alla presidenza del consiglio. Nei prossimi giorni i capigruppo consiliari dovranno affidare al presidente Abate la rosa dei nomi e poi si andrà in consiglio.

Fonte: Retesei

martedì 3 ottobre 2006. Letture: 2122.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie