Politica, Società - Rotondi – 150° Unità D’Italia : “Tutti i cittadini rotondesi espongano il tricolore”

Foto Rotondi

“Tutti i cittadini di ROTONDI espongano la bandiera tricolore ai balconi e alle finestre in occasione delle celebrazioni per l’Unità d’Italia”. Il consigliere comunale Antonio Giuseppe SIMEONE, lancia un appello affinché quante più bandiere italiane sventolino ai balconi e ai davanzali delle abitazioni di Rotondi il 16 e il 17 marzo, data ufficiale e festa nazionale per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

“La decisione del Governo di proclamare il 17 marzo Festa Nazionale, deve accomunare noi tutti in un sentimento legittimo di appartenenza alla nostra Nazione: l’ITALIA – ha detto il consigliere SIMEONE -. La cittadinanza è invitata a ricordare questa data con l’esposizione della bandiera tricolore alle finestre ed ai balconi delle proprie abitazioni. Il 17 marzo, lo sventolio del nostro Tricolore, rappresenterà un profondo significato simbolico: il sacrificio del nostro popolo per realizzare il sogno di una ITALIA UNITA,addobbare con la bandiera tricolore non solo i palazzi pubblici ma anche le abitazioni private, per poter esprimere anche a ROTONDI quello spirito unitario di nazione e di popolo che sta alla base nella nostra convivenza civile e che oggi ancor di più si rivela come unica e vera soluzione alla crisi economica e di valori che ci sta attraversando”.

lunedì 14 marzo 2011. Letture: 2344.


Commenti

  1. francesco ha detto:

    Fa piacere sapere che qualcuno, in rappresentanza di Rotondi, una volta orgoglio e all’avanguardia, non solo in Valle Caudina,ricordi questa ricorrenza, dimenticando però, in quanto voce ufficiale, di operare agendo per l’unione, anzitutto, dei rotondesi onde migliorare il senso di appartenenza alla comunità caudina campana e meridionale.

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie