Politica - Rotondi. prove di dialogo nel centrosinistra. Lanni (Ds): “Un’azione comune tra tutti i partiti della coalizione”.

Foto Rotondi

ROTONDI – Prove di dialogo tra i democratici di sinistra e gli altri partiti di centrosinistra. A rilanciare le pratiche per il raggiungimento di un’intesa tra i vari partiti de “L’Unione” sono stati proprio i Democratici di sinistra, in una recente riunione domenicale. Durante la quale è emersa in maniera chiara – con una votazione all’unanimità – lavolontà di formalizzare i passi necessari per stringere un’intesa politica ed amministrativa con gli altri partiti di centrosinistra.
“Sia quelli presenti in amministrazione – spiega al nostro giornale Virgilio Lanni, consigliere comunale della quercia – che quelli fuori”. Tra i primi figurano Margherita e Sdi, tra i secondi invece Verdi e Italia dei Valori. “La nostra volontà – riprende Lanni – è quella di intraprendere un discorso comune con tutti questi partiti, ma è ovvio che bisognerà verificare anche la loro disponibilità. Stringere i contatti in vista di un duplice obiettivo: innanzitutto – prosegue il consigliere comunale diessino – in vista delle elezioni politiche del prossimo 9 aprile. E’ fondamentale – spiega Lanni – una migliore coordinazione della campagna elettorale e ottenere il massimo risultato per il centrosinistra”.
Ma un altro obiettivo da non sottovalutare è anche uno strettamente amministrativo: “Nel contempo, è emersa anche la volontà di collaborare con gli altri partiti della coalizione per ciò che concerne l’aspetto amministrativo. Laddove ovviamente ci siano le condizioni e una analoga da parte delle altre componenti partitiche. E la riunione dei democratici di sinistra ha dato pieno mandato – conclude Lanni – al segretario Lucio Coscia di avviare una fase di incontri con gli altri partiti, in primis Margherita e Sdi, per discutere proprio di queste problematiche”.
Giovanbattista Lanzilli
Fonte: Ottopagine

giovedì 26 gennaio 2006. Letture: 2005.


Forse ti possono interessare anche queste notizie