Politica - San Martino VC. Braccio di ferro tra “San Martino libera” e “Centrosinistra per San Martino”

Foto San Martino Valle Caudina

Dopo aver superato il giudizio delle commissioni elettorali, le liste scendono, ora, veramente in campo con le loro proposte ed i loro programmi. Durante questo fine settimana, infatti, San Martino V.C. entrerà nel vivo della campagna elettorale.

A fare il primo passo sarà “San Martino libera”, la lista nata per offrire un’alternativa all’attuale amministrazione. Il candidato sindaco, il Prof. Luigi Tullio Capuano, presenterà i candidati della Lista N°2 Sabato 6 Maggio alle ore 19.30 nella sala Unicef. Dopo poco più di 12 ore sempre nella stessa sala mattinata di Domenica alle 10.30, saranno presentati, invece, i candidati dell’altra lista “Centrosinistra per San Martino” che presenta come candidato primo cittadino, il vicesindaco uscente Pasquale Ricci.

La lotta è, dunque, tra un ex democristiano ed un ex comunista; ma al di là delle appartenenze partitiche, che nei piccoli centri sono quasi ininfluenti, il braccio di ferro sarà incentrato su 13 anni di governo del paese che la lista “Centrosinistra per San Martino” porta in dote e le critiche contro questa gestione, cavallo di battaglia della lista “San Martino libera”. Sullo sfondo la ricerca del consenso che ogni singolo consigliere effettuerà casa per casa, come è quasi di prassi nei nostri paesi. Per il momento la campagna elettorale ancora non si inasprisce, ma, trovandoci di fronte ad un’elezione amministrativa, la polemica è davvero dietro l’angolo.

Fonte: Retesei

venerdì 5 maggio 2006. Letture: 2315.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie