Società - Montesarchio. Al il via corso per la prevenzione del disagio giovanile

Foto Montesarchio

Presso la sede del Distretto Sanitario di Montesarchio della Asl Bn1 ha preso il via un corso di formazione rivolto agli insegnanti delle Scuole medie inferiori su “Formazione ed informazione. Strategie di prevenzione per combattere il disagio giovanile, specificamente in riferimento alle tematiche connesse alla tossicodipendenza ed all’alcolismo”.
A renderlo noto sono il Dirigente Responsabile e il Direttore Responsabile Sanitario del Distretto di Montesarchio, dott. Giovanni Molinaro e dott. Tommaso Iannotti. Nell’ambito della progettualità tra l’Ufficio di Piano Ambito B2 e la Direzione del Distretto Sanitario di Montesarchio e’ stato infatti attivato il “Progetto Giovani”, finalizzato ad affrontare le maggiori tematiche connesse all’uso di sostanze stupefacenti. L’individuazione del target di riferimento (insegnanti referenti alla salute), trova motivazione in una specifica strategia di intervento, che per una fascia d’età, quale quella adolescenziale, ha esigenza di confronto diretto e costante nei modelli pedagogici dei docenti scolastici.
A tal fine, e questa è la novità saliente, i seminari verteranno, oltre che alla trattazione tecnica delle principali sostanze d’abuso, anche, e soprattutto, sull’acquisizione di una valida metodica relazionale docente/allievo. L’auspicio è quello di formare soggetti che sappiano non solo trasmettere in modo corretto l’informazione, ma siano anche capaci di cogliere ogni eventuale segnale di iniziale disagio tra i giovani alunni. I seminari avranno cadenza bisettimanale. La trattazione sarà a cura degli operatori dell’U.O.S. Dipendenze Patologiche oltre che di una specialista psicoterapeuta. Il Progetto avrà successivo prosieguo e sviluppo con l’istituzione di uno sportello ascolto, presieduto da psicologi. L’ultima fase progettuale prevede che gli specialisti accompagnino e supportino l’insegnante formato anche nella fase didattica, restando a disposizione per la risoluzione di ogni possibile, insorgente difficoltà.
Fonte: Retesei

sabato 1 marzo 2008. Letture: 2260.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie