Sport - Calcio, 2a Cat. gir. C. Trescine Cervinara-Dugenta 1-0. Terza vittoria di fila per gli irpini

Foto Cervinara

CERVINARA – Il Trescine Cervinara supera di misura i sanniti del Dugenta al termine di un match molto acceso. A decidere l’incontro un gran gol di Berardino Iuliano, che direttamente da calcio d’angolo, seppur con la complicità del portiere, spedisce il pallone in fondo al sacco.
La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0, con un’unica azione degna di nota. Al 21’, infatti, Savarese davanti al portiere sciupa una ghiottissima occasione. Nel secondo tempo, il Trescine entra in campo con maggior determinazione e sfiora il vantaggio con un bolide da distanza siderale del solito Savarese, stampatosi incredibilmente sulla traversa. Dopo l’1-0 targato Iuliano, i caudini si difendono con ordine e potrebbero raddoppiare con il neo entrato Criscuoli, ma la sua conclusione è respinta da un difensore. Gli irpini, dopo questa sudata ed entusiasmante vittoria, salgono a quota dieci punti, proponendosi così verso le zone nobili della classifica.

Tabellino:
TRESCINE CERVINARA-DUGENTA 1-0

RETE: 70’ Iuliano

TRESCINE CERVINARA: Iglio, Ragucci, Mastantuoni (80’ De Bellis), Girardi, Mainolfi, Monetti, Marro (68’ Picca), Cioffi, Savarese (75’ Criscuoli), Iuliano, Ricci. A disp.: Gentile, Esca, Cocozza, Spiotta. All.: Falzarano
DUGENTA: De Lucia, Caporaso, Di Caprio (84’ Iannotta), A. Gisondi, Aldi, P. Delle Donne, G. Gisondi (71’ Zuzolo), E. Delle Donne, Di Meo (75’ Calabrese), A. Ciervo, Anzalone. A disp.: Di Cerbo, U. Ciervo, Cuccaro, Saquella. All.: Moscatiello

AMMONITI: Mainolfi, Cioffi, Gentile (dalla panchina) (TC), G. Gisondi, Anzalone (D)
NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni, spettatori circa 100

sabato 11 novembre 2006. Letture: 1647.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie