Sport - Calcio. Us Trescine Cervinara-Domicella 1-1: Antonio Criscuoli entra in campo e toglie le castagne dal fuoco

Foto Cervinara

Cervinara– Il Trescine Cervinara comincia l’anno nuovo con un pareggio che lascia l’amaro in bocca. Dopo una mezz’ora di attento studio, il Domicella passa in vantaggio con un tiro dal limite di G. Menna che trafigge l’incolpevole Gentile.

Il Trescine non ci sta e cerca più volte, senza riuscirci, di pareggiare. Nella ripresa il forcing caudino costringe gli ospiti a difendersi nella propria metà campo e a giocare di contropiede. Il meritato pareggio del Trescine giunge al 69°: Indro Criscuoli supera in velocità due avversari e serve in area il fratello Antonio, che prima controlla perfettamente la sfera, e successivamente fa partire un destro imprendibile nell’angolo. A nulla serve il valzer delle sostituzioni, il risultato non cambierà per un pareggio che permette ad entrambe le compagini di muovere la classifica.

Tabellino:
Trescine Cervinara-Domicella 1-1
Reti: 31° G. Menna (D), 69°A. Criscuoli (TC)
Trescine Cervinara: Gentile, G. Girardi, I. Criscuoli, P. Girardi I, Brevetti (71° Russo), Monetti, Marro (80° De Bellis), O. Perrotta (60° A. Criscuoli), Ricci, Iuliano, Marra.
A disp.: Iglio, Grillo, P. Girardi II, Spiotta. All.: G. Falzarano

Domicella: Costanzo, Santorelli, Laurolauri (28° Piet. Menna), Aufiero, Fortunato, L: Ferrante, Prisco (82° Recupito), Pier. Menna, G. Menna, G. Ferrante, Castaldo.
A disp.: Cassese. Dir. Acc.: L. Rega
Note: spettatori circa 100, pomeriggio soleggiato, terreno di gioco in pessime condizioni.

domenica 8 gennaio 2006. Letture: 2268.


Forse ti possono interessare anche queste notizie