Sport - Cervinara. Continuano i successi della pesistica cervinarese

Foto Cervinara

Non si arrestano i successi della pesistica cervinarese, che si conferma saldamente quale punto di riferimento dell’intero panorama nazionale della disciplina.

Il 26 maggio u.s. presso la Palestra dell’I.T.C. “La Torre” di Palermo, il 14enne cervinarese dell’ASD Natural Giuseppe Dente ha preso parte ai Campionati Italiani Cadetti (Under 16) e, grazie ad una superlativa prestazione personale, condotta sotto la guida del tecnico Pasquale Ricci, L’atleta caudino sale sul terzo gradino del podio conquistando, a sorpresa, il bronzo tra i cadetti della categoria fino a kg 85. con 156 kg sollevati (70 di strappo e 86 di slancio) Giuseppe Dente riesce a bissare l’ottimo risultato dello scorso anno, ottenuto agli Italiani Esordienti e porta a Cervinara la settima medaglia nazionale di pesistica olimpica di quest’anno; un palmares senza precedenti per la palestra Natural di Cervinara la quale, venerdì scorso a Napoli, in occasione della cerimonia di premiazione delle “Stelle al merito sportivo”, ha ricevuto un riconoscimento consegnato dal Presidente del CONI Regionale Giovanni Ugatti, proprio grazie ai risultati ottenuti in ambito all’attività sportiva giovanile.

Non è andato oltre la 10ª posizione, invece, Alessandro Vittorio, l’altro cervinarese under 16 della Natural in gara a Palermo che, nell’agguerrita cat. dei 69 kg., ha comunque tenuto alto il nome di Cervinara. Ed ora Cervinara è in attesa di esordire nel campo nazionale della pesistica, il 20 giugno a Tel Aviv, dove Mariateresa Ricci sarà la prima donna nella storia della pesistica campana ad indossare la maglia azzurra, in occasione dell’importante e delicato “Torneo Internazionale della Pace”.

Fonte: Retesei

venerdì 1 giugno 2007. Letture: 2167.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie