Sport - Montesarchio. La Volleynsieme incontra i campioni della pallavolo mondiale

Foto Montesarchio

Domenica 17 Dicembre la società A.s Volleynsieme Montesarchio con i suoi giovani atleti è stata ospite a Perugia della squadra di serie A Maschile Rpa Perugina – in tale occasione è stato possibile assistere da vicino ad una partita di grande importanza uno scontro tra la 1a del campionato di serie A la Bre Banca Lanutti Cuneo e la squadra locale.

I giovani atleti della Volleynsieme hanno quindi visto da vicino i loro idoli pallavolistici dal campione del mondo e miglior giocatore del mondiale terminato a Novembre il brasiliano Giba a Lebl,da Svidersky a Lasko da Pippi a Verniaghi e tanti altri campioni che hanno dato grande spettacolo.
Sicuramente è stato inoltre emozionante per tutta la Volleynsieme il momento della presentazione della squadre da parte dello speaker che ha in tale occasione ha salutato in diretta la società di Montesarchio, saluto sottolineato dagli applausi dei tifosi presenti nel palazzetto dello sport, ma la giornata non è finita dopo lo spettacolo della partita la società con gli atleti e i dirigenti ha consegnato il proprio gagliardetto a Mister mondo Giba capitano della Bre–Banca Lanutti Cuneo.
Il campione brasiliano è stato sommerso dall’affetto dei giovanissimi della Volleynsieme, quindi via via tutti gli atleti più importanti hanno scattato foto con il gruppo Volleynsieme. Da segnalare il vicecampione del mondo e capitano del Rpa Perugia Svidersky, anche Zanini tecnico di Perugia si soffermato a parlare e scattare la foto di rito con i tre allenatori della Volleynsieme.

Abbiamo chiesto all’organizzatore dell’ evento il dirigente della Volleynsieme Montesarchio Girardi Domenico le sue considerazioni a riguardo: “Stupenda giornata, fatta di forti emozioni, i ragazzi quasi tutti giovanissimi hanno fatto un grosso sacrificio quasi 10 ore di viaggio tra andata e ritorno, ma hanno anche assistito ad un partita tra professionisti, inoltre grande disponibilità da parte delle due società, Cuneo con il suo Direttore Sportivo Pistolesi si è complimentato con noi per l’iniziativa e Giba dall’alto della sua classe si è dimostrato un campione sia dentro che fuori dal campo intrattenendosi con i nostri piccoli atleti, ma anche Perugia con la sua ospitalità e con i suoi campioni non è stata da meno, insomma una giornata particolare che ha fatto felice tutti. Inoltre un momento emozionante è stato sicuramente il saluto che lo speaker e il pallazzetto dello sport ci ha riservato ad inizio partita, questa iniziativa e stato un regalo doveroso per la società Volleynsieme e il suo movimento giovanile che da anni si distingue per il suo movimento giovanile e per le sue iniziative uniche”.

giovedì 28 dicembre 2006. Letture: 2238.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie