Sport - Tennis. Trofeo Msc Crociere, Starace stravince in due set

NAPOLI – Il cervinarese Potito Starace si è aggiudicato per la seconda volta consecutiva il “Trofeo Msc Crociere”, challenger Atp del Tennis Club Napoli (85mila euro di montepremi), battendo in finale il 35enne marocchino Younes El Aynaoui (attualmente n. 202 al mondo, ma che in passato ha raggiunto la 14a posizione del ranking).

Starace ha vinto in due set (7-5 e 6-2 i parziali) ed ha dato così dimostrazione di una ritrovata condizione fisica e mentale. Poto ha eliminato nel corso del torneo, uno dopo l’altro, Vanek, Montcourt, Luzzi ed Hernandez prima di arrivare a disputare la sua terza finale di seguito agli Internazionali di Napoli. L’anno scorso aveva battuto il connazionale Di Mauro, mentre nel 2005 perse l’incontro conclusivo con Gasquet. Ed ecco che il tennista caudino è riuscito nell’ennesima impresa, grazie anche all’incalzante apporto del numeroso pubblico che ha gremito le gradinate del campo “Carlo D’Avalos”. Per Starace si tratta di un risultato molto importante, che gli consentirà di effettuare un buon salto nella classifica Atp (prima di questa competizione era 91esimo) e di alimentare buoni propositi in vista dell’impegno dell’Italia in Coppa Davis. La Nazionale azzurra capitanata da Corrado Barazzutti, infatti, punta decisamente sulle prestazioni del tennista irpino per il delicato incontro contro l’Israele, in programma a Tel Aviv dal 6 all’8 aprile e valido per il secondo turno del Gruppo I di Zona Euro-Africana. Neanche il tempo quindi di festeggiare la conquista di questo torneo per Starace, che dovrà subito rimboccarsi le maniche per portare sempre più in alto il nome del tennis italiano.

Valerio Criscuoli, Corriere dell’Irpinia 02/04/2007

lunedì 2 aprile 2007. Letture: 1894.


Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie