Sport - Torneo Interassociativo di calcetto “Sei con noi per la solidarietà”. Prime scintille, le Azioni Cattoliche di San Potito e Sant’Adiutore hanno lasciato il torneo

CERVINARA – Clamorose novità all’interno del torneo interassociativo di beneficenza “Sei con noi per la solidarietà”. Il terzo turno di qualificazione sul campo ha decretato l’accesso alle semifinali di quattro compagini, ossia per il girone A passano il turno l’Azione Cattolica Ragazzi “San Gennaro”, detentrice del Trofeo e “La Valle”, mentre nell’altro girone “La Fontana” e la Pro Loco “Angelo Renna” hanno conquistato le prime due posizioni. Purtroppo, le Azioni Cattoliche di San Potito e Sant’Adiutore hanno abbandonato la competizione, raggelando gli organizzatori. Il motivo che ha spinto le due organizzazioni cattoliche a lasciare il torneo è legato al troppo agonismo in campo, a loro giudizio fuori luogo per il tipo di manifestazione, e a delle polemiche scoppiate tra esponenti delle varie associazioni. Nonostante ciò, la seconda edizione continua e proprio durante le ultime gare si è vista una cornice di pubblico festante, che ha spinto gli organizzatori a non dare spazio ad ulteriori diatribe. Certo, l’agonismo non manca nel rettangolo di gioco, ma alla fine lo sport sta lanciando un messaggio positivo, malgrado le accuse scagliate dalle due Azioni Cattoliche. Stasera c’è un importante incontro tra i responsabili delle varie realtà cervinaresi e si discuterà anche il ricorso presentato dalla Comunità Militante Caudina 451. Quest’ultima richiede la vittoria tavolino in base alla gara disputata con “La Valle”. La Cmc 451, secondo il regolamento che prevede l’utilizzo di un over 35 per almeno un tempo di gioco, ha reclamato i tre punti che le consentirebbero l’accesso in semifinale contro “La Fontana”. Quindi il 13 maggio, presso il Circolo Sportivo “Life”, di Via Variante, si affronteranno per il primo turno delle semifinali, la Pro Loco “Angelo Renna” opposta all’A.C.R. “San Gennaro” e “La Fontana” contro “La Valle” o la Cmc 451. Insomma, la seconda edizione del torneo interassociativo, macchiata dall’auto sospensione di due squadre, prosegue con qualche rammarico.

Valerio Criscuoli, Corriere dell’Irpinia 09/05/2007

RISULTATI 3a GIORNATA:

GRUPPO A:
LA VALLE – CMC 451 6-2*

CLASSIFICA: A.C.R. SAN GENNARO 6, LA VALLE 3*, CMC 451 0*.
(* in attesa esito ricorso CMC 451)

GRUPPO B:
LA FONTANA – AMMINISTRAZIONE COMUNALE 6-5

CLASSIFICA: LA FONTANA 6, PRO LOCO “A. RENNA” 3, AMM. COMUNALE 0.

mercoledì 9 maggio 2007. Letture: 2112.


Commenti

  1. aldo ha detto:

    le azioni cattoliche,predicano i valori della famiglia ,ma in realtà poi ,qualche esponenente in particolare preferisce la domenica (quando si giocano appunto le partite di calcetto)andare al campo a mettersi in mostra,ma per poi essere messo in ridicolo dai componenti delle squadre e non solo…..non sarebbe meglio rimanere a casa e dedicarsi di più alla famiglia ?SEI UN FALLITO…

Commenti

commenti

Forse ti possono interessare anche queste notizie